Laurea magistrale interateneo in Scienze storiche

logo
Inserisci la matricola per vedere la tua offerta formativa nell'anno corretto.

Tipo di Accesso
procedura di valutazione dei requisiti

Come iscriversi

Tutti coloro che intendono iscriversi ad un corso di Laurea Magistrale ad accesso libero devono iscriversi ad una procedura di valutazione dei requisiti di accesso, sul sistema web di gestione delle carriere Esse3. I passaggi sono i seguenti:

1. Registrati su ESSE3Ricordati che per completare la registrazione devi avere a portata di mano la scansione di un documento di identità. 
2. Iscriviti alla Verifica requisiti di accesso Lauree Magistrali su ESSE3 ed allega tutta la documentazione richiesta.

NB: Non appena la tua richiesta sarà presa in carico dal Servizio Didattica e Studenti di competenza, la tua richiesta passerà allo stato "in valutazione".
Nel caso in cui dovessi sostenere un colloquio o un test di ammissione la tua pratica passerà allo stato "prova da effettuare".
Una volta verificati i tuoi requisiti di accesso e superate le eventuali prove (laddove previste), la tua pratica verrà transitata nello stato "esonerato" e potrai procedere con l'immatricolazione, secondo le scadenze indicate sul portale di ateneo.

3. (Quando lo stato della tua pratica passerà ad “esonerato”) Stampa da ESSE3 il bollettino MAV e paga la prima rata (entro i termini che saranno indicati nel bando di ammissione)
4. Attendi la mail di conferma da parte dell’ufficio immatricolazioni

Requisiti di ammissione

1. È richiesto il Diploma di laurea, Diploma universitario triennale o titolo universitario straniero equipollente.
2. È necessario che il laureato abbia conseguito nel percorso della Laurea precedente un totale di almeno 60 crediti nei seguenti SSD:
L-ANT; da L-ART/01 a L-ART/04; M-STO; M-DEA/01; L-FIL-LET; M-FIL/06 e M/FIL/08; M-GGR/01; M-GGR/02; SECS-P; SECS-S/01; da SECS-S/03 a SECS-S/05; SPS; IUS; M-PSI/05; di tali 60 cfu, almeno 24 cfu nei seguenti settori: L-ANT/02, L-ANT/03; da M-STO/01 a M-STO/09.
3. Le conoscenze in ingresso dovranno comprendere competenze d’ambito informatico e la conoscenza di almeno una lingua straniera dell’UE, a scelta tra tedesco, spagnolo, francese e inglese, di livello B1 informatizzato.
4. Non sono ammesse iscrizioni di laureati di primo livello in presenza di debiti formativi al momento della verifica dei requisti.
 
MODALITA’ DI VERIFICA della PREPARAZIONE INIZIALE
La verifica della preparazione iniziale dello studente in ambito informatico, di norma, si svolge mediante la presentazione di adeguata certificazione oppure attraverso un colloquio organizzato dalla sede amministrativa. Le competenze di tipo linguistico sono verificate sulla base di certificazioni rilasciate dai Centri linguistici dei due Atenei o da Enti riconosciuti dagli stessi. Ulteriori info sul sito del CLA: https://cla.univr.it/saperiminimi.html
 
DATA VERIFICA  della PREPARAZIONE INIZIALE
da definire