Architettura del paesaggio (i) (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01330
Docente
Daniela Zumiani
crediti
3
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
ICAR/15 - ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1SemLettere dal 4-ott-2004 al 21-dic-2004.

Orario lezioni

1SemLettere
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.1  

Obiettivi formativi

Obiettivi formativi generali: comprensione delle componenti storiche, estetiche, sacrali, simboliche, ecologiche e comunitarie del paesaggio; acquisizione di una metodologia di indagine utile alla lettura della configurazione del paesaggio attuale.
Specifici: conoscere e comprendere la relazione esistente tra le caratteristiche geo-morfologiche di un luogo e gli elementi urbano-architettonici che ne hanno determinato l’identità culturale e paesaggistica;
comprendere il ruolo dell’azione umana e l’importanza delle scelte culturali nella determinazione dell’aspetto del paesaggio;
saper valutare il rapporto tra avvenimenti storici e principali trasformazioni paesaggistiche;
saper analizzare gli elementi paesaggistici prescelti, siano essi monumenti, giardini, strade o altro, sulla base della loro articolazione strutturale e delle relazioni storico culturali createsi tra di essi e il contesto ambientale.

Programma

Contenuto del corso:
- La nozione di “paesaggio” nel dibattito contemporaneo
- Estetica del paesaggio
- Sacralità e simboli nel paesaggio
- Il paesaggio nell’arte
- Tutela e valorizzazione del paesaggio nell’età contemporanea
- Analisi del paesaggio urbano veronese: l’ambiente naturale, la forma e l’immagine della città
Sono previsti sopralluoghi per la verifica in loco di alcune delle situazioni presentate durante le lezioni.
Testi di riferimento:
C. Norberg-Schulz, Genius Loci. Paesaggio Ambiente Architettura, Milano (Electa) 1979 (IV ed. 1998);
Lionello Puppi, L’ambiente, il paesaggio e il territorio, in Storia dell’arte italiana Einaudi, vol. IV, Torino 1980, pp. 43-100.
Per i non frequentanti si suggerisce di integrare lo studio dei testi proposti con una ricerca personale sul paesaggio, il cui contenuto dovrà essere concordato con la docente.

Modalità d'esame

Conoscenza degli argomenti trattati durante il corso e sviluppati nella bibliografia suggerita; capacità di analizzare da un punto di vista storico-critico, con termini adeguati, gli elementi paesaggistici considerati. Esame orale.

Materiale didattico

Documenti