Letteratura greca A (s) (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01482
Docenti
Guido Avezzu', Francesco Donadi
Coordinatore
Guido Avezzu'
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/02 - LINGUA E LETTERATURA GRECA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
2 semestre dal 19-feb-2007 al 1-giu-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

il corso si propone di perfezionare la comprensione storica e strutturale delle istituzioni letterarie della Grecia antica mediante la lettura diretta dei testi e l’approfondimento filologico e critico.

Programma

Prerequisiti: si presuppone che lo studente abbia già frequentato corsi del settore scientifico-disciplinare per almeno 12 CFU.

Contenuto del corso: Techne rhetoriké e principi di stilistica, nelle formulazioni di Aristotele, Demetrio Falereo e Longino.

Testi di riferimento: Aristotele: Aristotele, Retorica, introduzione di F. Montanari, testo, traduzione e note a cura di M. Dorati, Milano, Mondadori 1996; Poetica, introduzione, traduzione e note di D. Lanza, Milano, BUR. Demetrio: Demetrio, Sullo stile, introduzione di D.M. Schenkeveld, traduzione e note di A. Ascani, BUR 2002. Longino: Pseudo-Longino, Del sublime, introduzione, traduzione, premessa al testo e note di F. Donadi, Milano, BUR 1996. Lettura e commento di testi oratorî e poetici forniti dai docenti.

Metodi didattici: lezioni frontali.

Modalità d'esame

verifiche in itinere e colloquio.