Storia dell'arte moderna (p) (2008/2009)

Codice insegnamento
4S01271
Docente
Bernard Jan Hendrik Aikema
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-ART/02 - STORIA DELL'ARTE MODERNA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Secondo semestre dal 23-feb-2009 al 30-mag-2009.

Orario lezioni

Secondo semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.4 dal 23-feb-2009  al 30-mar-2009
lunedì 14.00 - 15.40 lezione Aula T.4 dal 23-feb-2009  al 30-mar-2009
martedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.4 dal 23-feb-2009  al 30-mar-2009

Obiettivi formativi

Il corso intende analizzare l’impatto dell’arte rinascimentale italiana, in modo particolare quella veneziana e veneta, sull’arte pittorica fiamminga e olandese del Seicento, in modo specifico su Rubens e Rembrandt.

Programma

Contenuto del corso e forma didattica : Peter Paul Rubens e Rembrandt furono i pittori piu’ importanti del Seicento fiammingo ed olandese. Tutti e due si sono serviti in modo determinante di esempi rinascimentali italiani, ma soprattutto veneti (Tiziano, ma anche Tintoretto e Paolo Veronese) nel formulare i loro rispettivi stili artistici. Il corso presenta i piu’ importanti “prototipi” italiani e veneziani e analizza e contestualizza i vari canali d’”influenza”, i modi e le trasformazioni figurativi e culturali che hanno contribuito all’elaborazione di tali esempi italiani da parte dei capiscuola nord-europei. Il corso consiste sostanzialmente di lezioni frontali; non si esclude una verifica con opere originali di carattere grafico o pittorico.

Testi di riferimento: vengono indicati all’ínizio del corso.

Metodi didattici: lezioni frontali con immagini.

NB: una conoscenza di base di inglese al livello di lettura di testi di media difficolta’ linguistica e concettuale risulta indispensabile per questo corso.

Modalità d'esame

esame orale