Didattica delle letterature (m) (2009/2010)

Codice insegnamento
4S02282
Crediti
6
Coordinatore
Guido Avezzu'
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
DIDATTICA DELLA LETTERATURA ITALIANA (M) II MODULO 3 L-FIL-LET/10-LETTERATURA ITALIANA II semestre Nadia Ebani
LETTERATURE ANTICHE (M) I MODULO 3 L-FIL-LET/02-LINGUA E LETTERATURA GRECA II semestre Guido Avezzu'

Obiettivi formativi

Modulo: LETTERATURE ANTICHE (M) I MODULO
-------
Il corso si propone di affrontare l’ineludibile problema dell’atteggiamento nei confronti dei classici.


Modulo: DIDATTICA DELLA LETTERATURA ITALIANA (M) II MODULO
-------
il corso si propone di consentire una prima acquisizione della padronanza metodologica ed epistemologica in relazione alla didattica della letteratura italiana.

Programma

Modulo: LETTERATURE ANTICHE (M) I MODULO
-------
Programma:
Insegnare le letterature antiche – fedeltà e interpretazione.

Bibliografia:
(1) Scelta di relazioni da S. Doubrovsky – T. Todorov, L’enseignement de la littérature, Paris 1971.
(2) T. Todorov, La littérature en péril, Paris 2007 (trad. it. Milano 2008).

Altre indicazioni saranno fornite dal docente a lezione.

Modulo: DIDATTICA DELLA LETTERATURA ITALIANA (M) II MODULO
-------
Il programma verrà comunicato quanto prima

Modalità d'esame

Modulo: LETTERATURE ANTICHE (M) I MODULO
-------
orale


Modulo: DIDATTICA DELLA LETTERATURA ITALIANA (M) II MODULO
-------
-