Storia del vicino oriente antico (i+p) (2010/2011)

Codice insegnamento
4S02202
Crediti
12
Coordinatore
Simonetta Ponchia
Altri corsi di studio in cui è offerto
Altri corsi di studio in cui è offerto
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
I MODULO PARTE (I) 6 L-OR/01-STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO Primo semestre Simonetta Ponchia
II MODULO PARTE (P) 6 L-OR/01-STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO Primo semestre Simonetta Ponchia

Obiettivi formativi

Modulo: I MODULO PARTE (I)
-------
conoscenza delle fasi della civiltà ambienti geografici e principali vicende storiche del Vicino Oriente antico; conoscenza delle principali fonti storiche relative ai periodi trattati e acquisizione delle metodologie di base per la loro analisi.


Modulo: II MODULO PARTE (P)
-------
conoscenza approfondita di alcuni settori della documentazione storica del Vicino Oriente; conoscenza delle metodologie di analisi delle fonti, della bibliografia specifica e degli strumenti della ricerca.

Programma

Modulo: I MODULO PARTE (I)
-------
Prerequisiti: conoscenze storiche e linguistiche generali.

Contenuto del corso: storia del Vicino Oriente dall'età neolitica all'età del Ferro.

Testi di riferimento: M. Liverani, Antico Oriente. Storia, società economia, Roma-Bari
(Laterza), 2000; S. de Martino (a cura di), Storia dell’Europa e del Mediterraneo. Il mondo
antico. Vol. II: Le civiltà dell’Oriente mediterraneo, Salerno editrice, Roma 2006.
Indicazione sulle parti dei testi da studiare, nonchè riferimenti a fonti in traduzione e a
altri studi specifici saranno fornite durante il corso.

Metodi didattici: lezione frontale, analisi guidata dei documenti in traduzione.
La frequenza è vivamente consigliata; gli studenti impossibilitati a frequentare sono invitati a
concordare il programma con il docente.


Modulo: II MODULO PARTE (P)
-------
Prerequisiti: conoscenza delle principali fasi storiche e popoli del Vicino Oriente.

Contenuto del corso: le fondazioni culturali della civiltà mesopotamica con particolare riferimento all'elaborazione del diritto, della concezione dello stato e delle istituzioni di governo e sociali, ai metodi di studio e alle modalità di definizione e descrizione del cosmo nei suoi vari aspetti naturali e in relazione all'esistenza umana.

Testi di riferimento:
Liveran M. – Mora C. (a cura di), I diritti nel mondo cuneiforme (Mesopotamia e regioni adiacenti, ca. 2500-500 a.C), Pavia 2008; Sasson J.M. (ed.), Civilizations of the Ancient Near East, part 8; Bottéro J., Mesopotamia. La scrittura, la mentalità e gli dei, Torino 1991.
Indicazione sulle parti dei testi da studiare, nonchè riferimenti a fonti in traduzione e a
altri studi specifici saranno fornite durante il corso.

Metodi didattici: lezione frontale, analisi guidata dei documenti in traduzione.
La frequenza è vivamente consigliata; gli studenti impossibilitati a frequentare sono invitati a
concordare il programma con il docente.
Teaching methods: lectures, guided analysis of documents in translation. Attendance is strongly recommended and students unable to attend are invited to consult the teacher for defining the programme.

Modalità d'esame

Modulo: I MODULO PARTE (I)
-------
prova orale


Modulo: II MODULO PARTE (P)
-------
prova orale