Geografia politica ed economica (i) (2011/2012)

Codice insegnamento
4S01239
Docente
Silvino Salgaro
Coordinatore
Silvino Salgaro
crediti
6
Settore disciplinare
M-GGR/02 - GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 3-ott-2011 al 27-gen-2012.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso prendendo spunto dalle forti interdipendenze geo-economiche e geo-politiche instauratesi tra le varie aree del globo mira a fornire un quadro di riferimento essenziale per la comprensione del complesso mosaico che compone l’attuale organizzazione degli spazi terrestri.

Programma

Prerequisiti: conoscenza di base della geografia fisica ed umana

Contenuto del corso: i due moduli, uno dedicato alla geopolitica e l'altro alla geoeconomia, presteranno attenzione ad alcuni temi cruciali del nostro tempo.

Testi di riferimento (due a scelta):
G.Lizza, Paneuropa. Geografia e storia di un’idea, Torino, Utet, 2004
F. Boggio, G. Dematteis, Geografia dello sviluppo. Diversità e disuguaglianze nel rapporto Nord-Sud, Torino, Utet, 2002
P. Morelli, Geografia economica, Milano, McGraw-hill, 2010.
A. Vanolo, Geografia economica del sistema-mondo. Territori e reti nello scenario globale, Torino, Utet, 2010
G. Lizza, Geopolitica delle prossime sfide, Torino, Utet, 2010
J. Painter, A. Jeffrey, Geografia politica, Utet, 2010
D. Massey, P. Jess, Luoghi, culture, globalizzazione, Torino, Utet, 2001
S. Conti, G. Dematteis, C. Lanza, F. Nano, Geografia dell’economia mondiale, Torino, Utet, 2010.

Metodi didattici: lezioni frontali, esercitazioni, seminari e visite guidate.

Modalità d'esame

esame orale (scritto, facoltativo e solo per frequentanti). Studenti di altri corsi di laurea e studenti non frequentanti devono concordare preventivamente il programma con il docente.

N.B. Per sostenere l’esame è necessaria una conoscenza di base della geografia generale del mondo