Didattica della storia (m) (2011/2012)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S02243
Docente
Luca Ciancio
Coordinatore
Luca Ciancio
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/01 - STORIA MEDIEVALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 27-feb-2012 al 8-giu-2012.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Utilizzare correttamente i fondamenti epistemologici e metodologici del mestiere di storico, finalizzandoli alla costruzione di efficaci percorsi didattici. Conoscere e confrontare le diverse metodologie didattiche; approfondire l’uso degli strumenti messi a disposizione della didattica della storia attraverso la sperimentazione e la progettazione di moduli e di laboratori didattici.

Programma

Prerequisiti: nessuno

Contenuto del corso: Il corso sarà suddiviso in tre parti. Nella prima si procederà all’illustrazione della natura, dei caratteri e dei problemi propri della conoscenza storica. Nella seconda parte saranno presi in esame i principali problemi della didattica della storia nelle scuole primaria e secondaria di primo e di secondo grado, e i più recenti processi di riforma. La terza parte sarà dedicata alle forme della didattica ed allo sviluppo di una metodologia laboratoriale di insegnamento. Seguirà la presentazione e la discussione degli elaborati, frutto di percorsi di approfondimento/ sperimentazione da parte degli studenti e concordati con il docente.

Testo di riferimento: P. Bernardi (a cura di), Insegnare storia. Guida alla didattica del laboratorio storico, Torino, UTET Università, 2006. Per i non frequentanti sarà necessario aggiungere lo studio di G. Greco, A. Mirizio, Una palestra per Clio. Insegnare ad insegnare la Storia nella Scuola Secondaria, Torino, UTET Università, 2008.

Metodi didattici: Lezioni frontali, attività seminariale, presentazione e discussione di laboratori di didattica della storia.

Modalità d'esame

colloquio orale e discussione degli elaborati finali