Filologia greca (m) (2012/2013)

Codice insegnamento
4S02283
Docente
Guido Avezzu'
Coordinatore
Guido Avezzu'
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/02 - LINGUA E LETTERATURA GRECA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
semestrino IA, Semestrino IB

Orario lezioni

semestrino IA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  
venerdì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  
Semestrino IB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  
venerdì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di avviare all’approccio filologico ai testi letterari in Greco antico attraverso lo studio dei caratteri formali dei testi, nonché della tradizione manoscritta e a stampa.
Prerequisiti: conoscenza del Greco antico.

Programma

Contenuto del corso: Lettura dell’Elettra di Sofocle.
Testi di riferimento: (I) edizione di riferimento: Sophocles. Electra, ed. by P.J. Finglass, Cambridge 2007 (ed. paperback 2011); (II) M. Scialuga, Introduzione allo studio della filologia classica, Alessandria 2003; G. Avezzù, Text and Transmission, in A. Markantonatos (ed.), Brill’s Companion to Sophocles, Leiden 2012, pp. 39-57; B. Gentili – L. Lomiento, Metrica e ritmica. Storia delle forme poetiche nella Grecia antica, Milano 2003; (III) letture critiche: F. Condello, Elettra. Storia di un mito, Roma 2010.
Metodi didattici: Lezioni; seminari.
Esercitazioni: il docente terrà esercitazioni di lettura di testi greci (due ore settimanali). Orario e aula saranno comunicati all'avvio del corso.

Modalità d'esame

Modalità svolgimento esame: (a) breve saggio scritto di traduzione e commento di un passo presentato a lezione; (b) colloquio.

Materiale didattico

Documenti