Teorie e tecniche del giornalismo multimediale (p) (2013/2014)

Codice insegnamento
4S01381
Docente
Paolo Dal Ben
Coordinatore
Paolo Dal Ben
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestrino A, II semestrino B

Orario lezioni

II semestrino A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 8.30 - 11.50 lezione Aula 1.1  
II semestrino B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 8.30 - 11.50 lezione Aula 1.1  

Obiettivi formativi

Il corso analizza gli aspetti teorici e tecnici del testo giornalistico prodotto ed influenzato dai nuovi media e dai social network.

Programma

Contenuti: Il focus del corso è l'analisi dei principali modelli produttivi dell' informazione, dalla carta stampata all'informazione online fino al prodotto giornalistico sulle diverse piattaforme digitali e dei social network. Particolare attenzione viene data alle tecniche di scrittura multimediale tipiche dell'informazione digitale.

Programma:
1) Introduzione e presentazione. Termini, contenuti e modalità del corso: i principi fondamentali (teorici e pratici) del corso e della professione giornalistica (e di comunicatore) con e attraverso gli strumenti digitali.
2) Teorie. Il prodotto giornalistico dal sistema analogico a quello digitale: come e cosa cambia.
Parte I Differenza tra informazione e giornalismo: cos'è una notizia?
3) Teorie. Dal sistema analogico a quello digitale: cosa cambierà.
Parte II: Come le tecniche digitali modificano e influenzano le nostre relazioni e quindi la nostra identità.
4) Tecniche. Le caratteristiche di un testo giornalistico multimediale: completezza, diversità di linguaggi, interattività e velocità.
5) Tecniche. Cercare e trovare qualcosa e qualcuno in Internet: strategie di navigazione per creare un testo informativo e giornalistico.
Siti da conoscere, strumenti di lavoro e relazioni
I social network: facebook, twitter, linkedin
6) Teorie. Come scrivere un testo elettronico multimediale, semplice e complesso.
7) Tecniche. Provare a scrivere per un giornale su carta stampata e online: differenze e affinità.
8) Teorie. Le diverse forme di giornalismo multi-mediale, dai giornali online ai blog, dagli Usa all'Italia.
9) Tecniche. Contenuti e grafica di un sito giornalistico.
10) Esperienze. Testimonianza di un professionista del giornalismo online.

Metodo: I contenuti vengono spiegati e studiati mettendo a confronto esempi italiani e stranieri di produzione giornalistica. Indispensabili a questo proposito sono le esercitazioni in aula e a casa (o per chi non può frequentare: i materiali della dispensa e messi a disposizione su "corso2011.blogspot.it") . E' in programma inoltre la presenza di alcuni operatori del settore. Si richiede infine una conoscenza minima del computer e di navigazione in Internet.

Testi e materiali
DAL BEN, P. Identità e nuovi media, Pazzini Editore, Rimini, 2008;
DAL BEN, Dispensa del corso (a disposizione alla fine delle lezioni)
corso20ll.blogspot.it

Modalità d'esame

Un colloquio orale su un articolo scritto/redatto a casa seguendo i criteri dei testi multimediali.

Orario di ricevimento:
Dopo la 1ez.ione e/o su appuntamento dopo previo contatto via email