Storia culturale(m) (2013/2014)

Codice insegnamento
4S000026
Docente
Alessandro Arcangeli
Coordinatore
Alessandro Arcangeli
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/02 - STORIA MODERNA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestrino A, I semestrino B

Orario lezioni

I semestrino A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 8.30 - 10.10 lezione Aula 1.5  
venerdì 8.30 - 10.10 lezione Aula 1.5  
I semestrino B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 8.30 - 10.10 lezione Aula 1.5  
venerdì 8.30 - 10.10 lezione Aula 1.5  

Obiettivi formativi

acquisire familiarità con l’ambito di studi della storia culturale, competenza critica del suo lessico intellettuale e una prima introduzione alla sua storiografia internazionale; sviluppare strategie per l’interpretazione di fonti servendosi di questa modalità d’indagine.

Programma

Contenuto del corso: La storia delle emozioni.
1. Articoli di riferimento (tutti i seguenti):
Serena Ferente, Storici ed emozioni, “Storica” 43-44-45 (2009), pp. 371-392;
Rolf Petri, Sentimenti, emozioni. Potenzialità e limiti della storia culturale, “Memoria e ricerca” 40.2 (2012), pp. 75-92;
William M. Reddy, Historical research on the self and emotions, “Emotions Review” 1 (2009), pp. 302-315;
Barbara H. Rosenwein, Worrying about emotions in history, “American Historical Review” 107 (2002), pp. 821-845.
2. Monografie di approfondimento (tre a scelta – due se la selezione ne include una più voluminosa: è il caso di Nagy-Boquet e di Nussbaum):
Damien Boquet, L’ordre de l’affect au Moyen Age, Caen, CRAHM, 2005;
Thomas Dixon, From passions to emotions, Cambridge, Cambridge University Press, 2003;
Ute Frevert, Emotions in History – Lost and found, Budapest, Central European University Press, 2011;
Piroska Nagy, Le don des larmes au Moyen Age, Paris, Albin Michel, 2000;
Piroska Nagy e Damien Boquet (a cura di), Le sujet des émotions au Moyen Age, Paris, Beauchesne, 2008 [vale per due];
Martha C. Nussbaum, L’intelligenza delle emozioni, Bologna, il Mulino, 2004 [vale per due];
Keith Oatley, Breve storia delle emozioni, Bologna, il Mulino, 2007;
Tiziana Plebani, Un secolo di sentimenti. Amori e conflitti generazionali nella Venezia del Settecento, Venezia, Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, 2012 (pdf attualmente scaricabile a: http://www.istitutoveneto.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/837);
William M. Reddy, The navigation of feelings, Cambridge, Cambridge University Press, 2001;
Barbara Rosenwein, Emotional communities in the early Middle Ages, Ithaca, Cornell University Press, 2006.

Metodi didattici: lezioni frontali e incontri a carattere seminariale.

Modalità d'esame

prova scritta (saggio breve) sugli articoli di riferimento e le monografie di approfondimento, integrata da colloquio orale di discussione dei risultati.