Storia della scienza (p) (2015/2016)

Codice insegnamento
4S01268
Docente
Luca Ciancio
Coordinatore
Luca Ciancio
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/05 - STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Semestrino IIA dal 22-feb-2016 al 16-apr-2016.

Orario lezioni

Semestrino IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.3  
martedì 15.40 - 17.20 lezione Aula 1.3  
mercoledì 15.40 - 17.20 lezione Aula 1.3  

Obiettivi formativi

Il corso intende mostrare la relazione costante tra le pratiche della storia naturale e i presupposti metafisici delle scienze della vita nell'età moderna

Programma

le teorie evoluzionistiche dal Settecento a oggi. Il corso intende esplorare l’emergere di interpretazioni storiche della variabilità del vivente nella storia naturale del Settecento e il successivo codificarsi di una teoria evoluzionistica nelle scienze naturali e nella biologia.

Testo per NON FREQUENTANTI:

Soprattutto le teorie evoluzionistiche di Lamarck e Darwin vanno ben studiate. La loro comprensione è essenziale per il superamento dell’esame. Testo per la preparazione: G. Barsanti, Una lunga pazienza cieca, Torino, Einaudi, 2005.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Barsanti, G. Una lunga pazienza cieca. Storia dell'evoluzionismo Einaudi 2005

Modalità d'esame

Lezione frontale e discussione di testi.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016