Letteratura latina (i) [Indirizzo moderno] (2015/2016)

Codice insegnamento
4S01353
Docente
Renata Raccanelli
Coordinatore
Renata Raccanelli
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/04 - LINGUA E LETTERATURA LATINA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Semestrino IIA, Semestrino IIB

Orario lezioni

Semestrino IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.2  
venerdì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.2  
Semestrino IIB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.2  
venerdì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.2  

Obiettivi formativi

Conoscenza della letteratura latina sia nelle sue problematiche fondamentali (con particolare riguardo ai generi letterari) sia in alcune sue opere particolarmente significative; acquisizione delle capacità di base per un’analisi linguistica e storico-letteraria dei testi prosastici e poetici latini.

Programma

Prerequisiti: conoscenze di base della lingua latina.
N.B. È presupposta e verrà verificata in sede di esame la conoscenza della morfologia, della grammatica e del lessico di base della lingua latina. Chi non avesse tali conoscenze preliminari è invitato a frequentare nel primo anno di corso il Tutorato di Latino e/o sostenere le relative prove di verifica (il cui superamento comporta l’acquisizione di 3 crediti del settore f), prima di frequentare il corso.

Contenuto del corso:
Un approccio alla letteratura latina attraverso i generi letterari: caratterizzazione contrastiva, a partire da brevi campioni di testo, dei principali generi; lettura e commento linguistico e storico-letterario.

Testi di riferimento:
1. A. Cavarzere-A. De Vivo-P. Mastandrea, Letteratura latina. Una sintesi storica, Roma, Carocci, 2003.

2. A. Traina-G. Bernardi Perini, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 1998 (o edizione successiva): capitoli I-III.

3. Traduzione dei seguenti testi:
a. Dossier di testi latini forniti in dispensa.
b. Sallustio, Bellum Iugurthinum (§§ 1-45 e 84-86).
Testi consigliati: Sallustio, La guerra contro Giugurta, traduzione di L.Piazzi, introduzione di G.Brescia, Siena 2006, oppure Sallustio, La guerra di Giugurta, prefazione, traduzione e note di Lidia Storoni Mazzolani, Milano 1976. Commento consigliato: Sallustio, Bellum Iugurthinum, a cura di E. Malcovati, Torino, Paravia, 1971.

4. Letture da:
A.Leeman, Orationis ratio. Teoria e pratica stilistica degli oratori, storici e filosofi latini, trad. it. Bologna, Il Mulino, 1974, pp. 221-264.
R. Syme, Sallustio, trad. it. Brescia 1968 (R. Syme, Sallust, with a new foreword by R. Mellor, Berkeley 2002);
A. La Penna, Sallustio e la rivoluzione romana, Milano 1973 (III ed.)
G. Cipriani, Sallustio e l’immaginario. Per una biografia eroica di Giugurta, Bari 1988.

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno proposte durante le lezioni.


N.B. Gli studenti non frequentanti sono invitati a rivolgersi alla docente per concordare letture integrative.


Metodi didattici: lezioni frontali.

Modalità d'esame

Colloquio orale condotto in parte direttamente sul testo latino.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016