Metodologia della ricerca archeologica (i) (2015/2016)



Codice insegnamento
4S02111
Crediti
6
Coordinatore
Patrizia Basso
Settore disciplinare
L-ANT/10 - METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICA
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Parte prof.ssa Basso 3 Semestrino IB Patrizia Basso
Parte prof. Saggioro 3 Semestrino IB Fabio Saggioro

Orario lezioni

Semestrino IB
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Parte prof.ssa Basso lunedì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.5  
Parte prof.ssa Basso martedì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.5  
Parte prof.ssa Basso mercoledì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.5  

Obiettivi formativi

Obiettivi formativi: il corso mira a fornire la capacità di orientarsi con consapevolezza nelle problematiche oggetto della ricerca archeologica e di acquisire una base teorica sugli aspetti metodologici e tecnici della disciplina, da affinare poi con l’esercitazione sul campo e in laboratorio.; nello stesso tempo intende delineare il contributo dell’archeologia alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio culturale.

Programma

Il corso si propone di illustrare i metodi e gli approcci da adottare nella ricerca sul campo e nell’elaborazione e interpretazione storica del dato archeologico, con particolare riferimento agli aspetti tecnico-operativi, sul campo e in laboratorio, all’apporto delle discipline scientifiche, ai metodi di documentazione, ai procedimenti per la salvaguardia e valorizzazione dei beni archeologici.


Testi di riferimento: Appunti dalle lezioni e materiale illustrativo fornito durante il corso (Power Point delle lezioni) + 2 libri a scelta, uno dal gruppo A e uno dal gruppo B:

GRUPPO A.
A. CARANDINI, Storie dalla terra, Einaudi, Torino 1991; G. LEONARDI (a cura di), Processi formativi della stratificazione archeologica, Atti del Seminario internazionale Padova 15-27 luglio 1991, Saltuarie dal laboratorio del Piovego 3, Padova 1992, pp. 13-99; 199-212; C. RENFREW - P. BAHN, Archeologia. Teorie, metodi, pratica, Zanichelli, Bologna 1995, parte I, pp. 1-147; R. FRANCOVICH, D. MANACORDA (a cura di ), Dizionario di archeologia, Laterza, Roma-Bari 2000 (voci Archeobotanica; Archeozoologia; Architettura, archeologia della; Ceramica; Classificazione e tipologia; Comunicazione archeologica; Datazione, metodi di; Diagnostica archeologica; Disegno ricostruttivo; Geoarcheologia; Post-processuale, archeologia; Processi formativi; Scavo archeologico; Scavo, pratica e documentazione); A. GUIDI, I metodi della ricerca archeologica, Laterza, Roma-Bari 2006; D. MANACORDA, Lezioni di archeologia, Laterza, Roma-Bari 2008.

Gruppo B
A. BOATO, L'archeologia in architettura: misurazioni, stratigrafie, datazioni, restauro, Venezia 2008; G.P. BROGIOLO, A. CAGNANA, Archeologia dell'architettura, Firenze 2012; D. MANACORDA, Il sito archeologico fra ricerca e valorizzazione, Roma 2007; F. Cambi, N. Terrenato, Introduzione all'archeologia dei paesaggi, Roma 1994.

Gli studenti non frequentanti sono invitati ad aggiungere a quanto sopra indicato la preparazione di un altro lavoro a scelta fra quelli citati e comunque a contattare personalmente i docenti in orario di ricevimento oppure all’indirizzo: patrizia.basso@univr.it; fabio.saggioro@univr.it.

Modalità d'esame

esame orale

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016