Letteratura latina (m) (2015/2016)

Codice insegnamento
4S02268
Docente
Licinia Ricottilli
Coordinatore
Licinia Ricottilli
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/04 - LINGUA E LETTERATURA LATINA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Semestrino IIA, Semestrino IIB

Orario lezioni

Semestrino IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 15.40 - 17.20 lezione Aula 2.1  
venerdì 15.40 - 17.20 lezione Aula 2.1  
Semestrino IIB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 15.40 - 17.20 lezione Aula 2.1  
venerdì 15.40 - 17.20 lezione Aula 2.1  

Obiettivi formativi

Raggiungimento di ottime capacità di analisi letteraria dell'arte di Plauto.

Programma

PREREQUISITI: Buona conoscenza della lingua latina.

CONTENUTO DEL CORSO: La Mostellaria di Plauto.

TESTI DI RIFERIMENTO:

Mostellaria

Aulularia

T. Macci Plauti Comoediae, rec. brevique adn. crit. instruxit W. M. Lindsay, tomus I - II, Oxonii, 1910, 2. ed.

T. M. Plauto, Mostellaria in Plauto, Mostellaria, Persa a cura di M. Bettini, Oscar Mondadori, Milano 2013 (1981, 1. ed.).

Plauto, La pentola dell'oro, a cura di C. Questa in C. Questa - A. Traina - S. Mariotti, Una maschera, una coscienza, un popolo, Loescher, Torino 1981, pp. 1-86.

A. Perutelli, Il tema della casa nella Mostellaria, "Maia" 52, 2000, pp. 19-34.

I. Mariotti, La prima scena della Mostellaria di Plauto, "Museum Helveticum" 49, 1992, pp. 105-123 (= Id., Scritti minori, Pàtron, Bologna 2006, pp. 267-288).

R. Raffaelli, C'è del comico in quella follia. Le ossessioni di un avaro e le peripezie di una pentola, in Id., Esercizi plautini, Quattroventi, Urbino 2009, pp. 129-147.

L. Ricottilli, Strategie relazionali e 'ridefinizione' di un progetto di matrimonio nell'Aulularia (vv. 120-176), in R. Raffaelli e A. Tontini (eds), Lecturae Plautinae Sarsinates III. Aulularia, Urbino 2000, pp. 31-48.

A. Traina - G. Bernardi Perini, Propedeutica al latino universitario, Pàtron, Bologna 1998, 6. ed.

METODI DIDATTICI: lezioni frontali.

Gli studenti non frequentanti concorderanno un programma specifico con la docente.

Modalità d'esame

Colloquio orale condotto in parte direttamente sui testi latini e teso ad accertare il raggiungimento degli obiettivi formativi.
N.B. E' obbligatorio superare la prova scritta di latino, prima della registrazione dell'ultimo esame del settore L-FIL-LET/04 che consente di arrivare ad un totale di 24 crediti nel settore (necessari in Italia per l'insegnamento nelle classi 51/A e 52/A). Gli studenti sono pregati di portare in sede di esame l'attestazione del superamento della prova scritta o una stampa dei libretti triennale e magistrale.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016