Historical linguistics (2016/2017)

Codice insegnamento
4S004060
Docenti
Paola Cotticelli, Alfredo Rizza
Coordinatore
Paola Cotticelli
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/01 - GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA
Lingua di erogazione
Inglese
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IIA, Sem. IIB

Orario lezioni

Sem. IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 16.50 - 18.30 lezione Aula 1.3  
giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula Auletta Prof. Daneloni dal 2-mar-2017  al 30-mar-2017
giovedì 13.30 - 15.10 lezione Aula 1.2  
Sem. IIB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  
giovedì 8.30 - 10.10 lezione Aula 1.3  

Obiettivi formativi

Storia e tipologia del mutamento fonetico e dei concetti base della fonologia. Particolare attenzione verrà data a cornici teoriche che studiano il mutamento mutamento fonetico nel XXi sec..

Programma

1. parte
Prof. Cotticelli (9 ore)
Introduzione alla fonologia storica, partendo da osservazioni su mutamento fonetico nelle lingue naturali condotte nel XVIII sec. e discute le generalizzazione teoriche raggiunte dai Neogrammatici nell'ambito della linguistica storica.

2. parte
Prof. Hill (27 ore)
Il corso, analizzata la discussione post grammaticale rappresentata dagli oppositori dei Neogrammatici, tra cui H. Schuchardt, prosegue con la rassegna dei quadri teorici che si sono succeduti nel XXI sec. In particolare, si illustreranno le tradizioni della fonologia in ambito generativista, la teoria della discussione lessicale, la teoria dell'ottimalità, la fonologia nell'ambito del contatto linguistico, così come l'ipotesi del mutamento prosodico.


3. parte (18 ore)
Conclude il corso una parte dedicata sillaba, fonologia autosegmentale e prosodica incentrata sulla struttura sillabica trattando aspetto del mutamento.

Bibliografia
1. Blevins, Juliette. 2004. Evolutionary Phonology. The Emergence of
Sound Patterns. Cambridge: Cambridge University Press.
2. Brian D., Joseph & Richard D. Janda (eds.). 2003. The Handbook of
Historical Linguistics. Oxford: Blackwell.
3. Hale, Mark & Charles Reiss. 2008. The Phonological Enterprise.
Oxford: Oxford University Press.
4. Hill, Nathan. 2014. Grammatically conditioned sound change.
Language and Linguistics Compass 8. 211–229.
5. Salmons, Joseph & Patrick Honeybone (eds.). 2015. The Oxford
Handbook of Historical Phonology. Oxford: Oxford University Press.
6. Schrijver, Peter. 2014. Language Contact and the Origins of the
Germanic Languages. New York – London: Routledge.
7. Vennemann, Theo & Terence Wilbur (eds.) 1972. Schuchardt, the
Neogrammarians, and the Transformational Theory of Phonological
Change. Frankfurt: Athenäum.
8. Vennemann, Theo. 1988. Preference Laws for Syllable Structure and
the Explanation of Sound Change. With Special Reference to German,
Germanic, Italian, and Latin. Berlin: Mouton de Gruyter.
9. Yu, Alan C.L. (ed.). 2013. Origins of Sound Change. Approaches to
Phonologization. Oxford: Oxford University Press.
10. Sen, Ranjan, 2015. Syllable and segment in Latin, Oxford studies in diachronic and Historical linguistics 16. Oxford University Press.

Ulteriori informazioni e dispense docenti sulla piattaforma e-learning

Modalità d'esame

Colloquio orale e presentazione di una tesina durante il corso. Per studenti lavoratori si aggiunge la relazione della lettura di un articolo assegnato dai docenti.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017