Letterature comparate SC (p) (2017/2018)

Codice insegnamento
4S02219
Docente
Stefano Tani
Coordinatore
Stefano Tani
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/14 - CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 2B dal 23-apr-2018 al 9-giu-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso ha lo scopo di offrire una introduzione allo studio della letteratura in chiave comparatistica, fornendo gli strumenti per applicarne le metodologie. L’insegnamento mira a far comprendere a livello teorico ed ermeneutico il problema generale della letteratura, dei generi, della produzione, della diffusione e della valutazione dei testi e del confronto fra testi appartenenti a diverse letterature e culture, con particolare attenzione alla resa in una lingua diversa da quella in cui sono stati elaborati. Al termine del corso si attende che gli studenti, partendo dallo specifico tema analizzato durante le lezioni, abbiano acquisito una competenza critica riguardo al fatto letterario e alle sue articolazioni. In sintesi, l’obiettivo è quello di introdurre proficuamente la letteratura, con la sua capacità di comprendere le dinamiche umane, all’interno di un CdL che ha le sue basi nel linguaggio scientifico e informatico.


Programma

TITOLO DEL CORSO: Dal vampiro allo zombie. Malattia e solitudine nel romanzo occidentale dall'Ottocento a oggi.
Il corso intende proporre due figure orrifiche e diverse che sono state marginalizzate in una letteratura e in una cinematografia minore e che in realtà esprimono nei loro migliori esempi narrativi e filmici i disagi, le paure e il rimosso dell'uomo occidentale fra XIX e XXI secolo.

Bibliografia provvisoria:
Bram Stoker, Dracula
U.I. Tarchetti, Fosca
film di Murnau e Romero

Modalità didattiche:
Le modalità didattiche adottate sono distinte tra studenti frequentanti e non frequentanti.
Con riguardo agli studenti frequentanti, le modalità didattiche consistono in lezioni frontali dedicate alla trasmissione delle nozioni basilari e delle categorie chiave. Gli studenti frequentanti riceveranno alla prima lezione il calendario completo delle attività didattiche con le date e gli argomenti trattati nelle lezioni di cui viene fornito l'orario, l'aula e l'indicazione delle eventuali sospensioni per motivi accademici del docente.

Per gli studenti non frequentanti si prevedono letture aggiuntive.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Rocco Ronchi Zombie Outbreak. La filosofia e i morti-viventi (Edizione 10) Textus 2015 9788899299002

Modalità d'esame

Obiettivi delle prove di accertamento:
verificare la capacità dello studente di tenersi al passo con le lezioni, accertando la conoscenza degli argomenti e la capacità di applicare gli schemi logici e interpretativi alle diverse problematiche.

La prova orale consiste in un colloquio teso a verificare:
-la profondità e l'ampiezza delle conoscenze maturate
-la proprietà di linguaggio
-l'abilità di collegare in forma comparatistica le conoscenze acquisite
-la capacità analitica e argomentativa

Materiale didattico

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018