Ulteriori conoscenze linguistiche [Sede VR] (2017/2018)

Codice insegnamento
4S002785
Docenti
Alessandro Arcangeli, Gian Maria Varanini
Coordinatore
Alessandro Arcangeli
crediti
3
Settore disciplinare
NN - -
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 1A dal 25-set-2017 al 11-nov-2017.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso intende aiutare a familiarizzarsi con metodologie, questioni e concetti provenienti dalla storiografia internazionale, con particolare attenzione per i domini linguistici inglese e francese (pur senza tralasciare quello tedesco). Al termine del corso, lo studente disporrà di una strumentazione linguistica e concettuale che favorirà la sua lettura critica dei testi e il suo orientamento all’interno della disciplina.

Programma

Prerequisiti:
Un’abilità di lettura di testi in lingua inglese, e perlomeno una disponibilità alla (se non già acquisita familiarità con la) lettura di pagine di storiografia in lingua francese sono vivamente consigliabili, in un modulo che ambisce a qualificare le competenze degli studenti nel lessico specialistico delle principali lingue della ricerca storica internazionale.

Contenuti del corso:
I due docenti si alterneranno nel presentare agli studenti una selezione di concetti e di contributi significativi della storiografia internazionale, soprattutto degli ultimi decenni, facendo perno su alcune questioni chiave: lo statuto del sapere storico e le modalità della sua produzione; i regimi di storicità; la memoria e il rapporto con il passato; le implicazioni dell’uso di fonti non scritte quali immagini e oggetti; la storia dei concetti; la traduzione; la public history.

Metodi didattici:
Il corso si svolgerà attraverso lezioni frontali, nel corso delle quali si potranno anche leggere in lingua originale e commentare testi, che verranno contestualizzati all’interno del dibattito storiografico internazionale.

Testi di riferimento:
Durante il corso, i docenti metteranno a disposizione sulla piattaforma e-learning una serie di testi che, utilizzati anche a lezione, costituiranno la bibliografia di riferimento per sostenere l’esame.
In alternativa, lo studente non frequentante potrà, se vorrà, optare per l’attenta lettura di: F. Benigno, Parole nel tempo. Un lessico per pensare la storia, Roma, Viella, 2013.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
F. Benigno Parole nel tempo. Un lessico per pensare la storia (Edizione 1) Viella 2013 (alternativa, opzionale per i non frequentanti, al materiale che verrà pubblicato sulla piattaforma e-learning, e costituirà da sé bibliografia sufficiente alla preparazione dell'esame)

Modalità d'esame

Un colloquio orale valuterà la familiarizzazione dello studente con i concetti, le questioni e le metodologie affrontate durante il corso.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018