Semantics and pragmatics of procedural expressions: tenses, preposition and deictic adverbs (2018/2019)

Codice insegnamento
4S008490
Docente
Chiara Melloni
Coordinatore
Chiara Melloni
crediti
1
Settore disciplinare
NN - -
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
Sem. 2B dal 8-apr-2019 al 1-giu-2019.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Al termine del corso, lo studente sarà in grado di descrivere, analizzare, spiegare il processo di grammaticalizzazione delle seguenti espressioni procedurali:
- tempo condizionale,
- preposizioni A e POUR in francese e NA e U in serbo,
- l'espressione deittica LA (TU) in francese e serbo.

Programma

Docente del corso: Prof. Dr. Tijana Ašić (Un. di Belgrado e Kragujevac)

La prima lezione mostrerà come le costruzioni teliche/finali in varie lingue marcano la posteriorità temporale nei contesti di narrazione.
La seconda lezione introdurrà la costruzione telica (ad esempio, andare a scuola, essere in ospedale), la cui funzione è quella di intrecciare la lettura spaziale con quella finale/telica.
Infine, la terza lezione analizzerà un fenomeno specifico del francese e del serbo, dove l'espressione deittica perde la sua natura indessicale e diventa un marker di definitezza e una particella pragmatico-discorsiva.

Letture consigliate:

• Asic T. et Corblin F., (2014). Telic definites and their prepositions: French and Serbian. In Agualar-Guevara, Ana, Bert Le Bruyn and Joost Zwarts (Eds), Weak Referentiality. Amsterdam/New York: John Benjamins.
• Ašić T. and Corblin F. (2016). Une nouvelle approche de l’opposition ici/là et ovde/tu, Travaux de linguistique. Revue internationale de linguistique française. De Boeck Supérieur. ISSN : 0082-6049; ISSN en ligne : 1782-1576, 29-49
• Ašić T., Bres J., Dodig M., Torterat F. (2017). Conditionnel temporel objectif et constructions non téléonomiques en français et en serbe. Travaux de linguistique. Revue internationale de linguistique française, 75, De Boeck Supérieur; ISSN : 0082-6049; ISSN : 1782-1576, 7-2.
• Ašić T. (2017). Spatial Deictic Expression in Serbian Ovde, Tamo, Tu: A New Approach. In Formal Models in the Study of Language: Applications in Interdisciplinary Contexts, Blochowiak, J., Grisot, C., Durrlemann, S., Laenzlinger, C. (Eds), chapter 8. Springer. 123-141.
• Ašić T., Torterat F., Bardieres Y., Grujic T. (2017). Da, pour and to clauses in gradually teleonomic verb constructions. a comparative approach to serbian. Juznoslovenski filolog LXXIII, ur P. Piper, 9-32.

Modalità d'esame

Breve elaborato scritto (due cartelle, massimo 4000 caratteri) sui temi del corso, basato su una lettura a scelta.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018