Letteratura italiana moderna e contemporanea (p) (2018/2019)

Codice insegnamento
4S01315
Docente
Giuseppe Sandrini
Coordinatore
Giuseppe Sandrini
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11 - LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 1B dal 19-nov-2018 al 12-gen-2019.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di:
• approfondire la conoscenza della letteratura italiana moderna e contemporanea
• analizzare e commentare testi letterari italiani dal punto di vista storico, critico, formale e simbolico.
Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di:
• leggere e interpretare testi della letteratura italiana moderna e contemporanea
• collocare all’interno del contesto storico e critico le opere esaminate
• utilizzare strumenti lessicali e stilistici per l'analisi dei testi.

Programma

ARGOMENTO DEL CORSO
1. La letteratura del primo Novecento
2. Poesie e diari della Grande Guerra

TESTI DI RIFERIMENTO
– G. Ferroni, Storia della letteratura italiana. Il Novecento e il nuovo millennio (ed. Mondadori), limitatamente all'Epoca 10. Guerra e fascismo (1910-1945)
– A. Cortellessa (a cura di), Le notti chiare erano tutte un'alba. Antologia dei poeti italiani nella prima guerra mondiale (ed. Bompiani)
– G. Stuparich, Guerra del '15 (ed. Quodlibet)
– G. Comisso, Giorni di guerra (ed. Longanesi)
– E. Lussu, Un anno sull'altipiano (ed. Einaudi)
– C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia (ed. Garzanti)
– appunti dalle lezioni; altra bibliografia verrà indicata durante il corso

MODALITÀ DIDATTICHE
Lezioni frontali (36 ore)
Per gli studenti frequentanti, le modalità didattiche consistono in lezioni frontali dedicate al tema del corso. In aula si favorisce l’intervento degli studenti, anche attraverso esercitazioni di lettura dei testi.
Il docente pubblicherà nella piattaforma e-learning, utilizzata per la comunicazione attiva con gli studenti, l’elenco analitico di tutti gli argomenti che saranno argomento d’esame, con la relativa bibliografia.
Durante tutto l’anno accademico, inoltre, è disponibile il servizio di ricevimento individuale gestito dal docente, negli orari indicati nelle pagine web e costantemente aggiornati.
Per gli studenti non frequentanti, le modalità didattiche consistono in un supporto allo studio personale dei testi. Gli studenti non frequentanti devono prendere contatto con il docente in orario di ricevimento.

PREREQUISITI
Gli studenti devono essere in grado di parlare correttamente la lingua italiana e possedere una conoscenza di base della storia della letteratura italiana.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
C.E. Gadda Giornale di guerra e di prigionia Garzanti 2002
G. Comisso Giorni di guerra Longanesi 2009
G. Stuparich Guerra del '15 Quodlibet 2015
A. Cortellessa (a cura di) Le notti chiare erano tutte un'alba. Antologia dei poeti italiani nella prima guerra mondiale Bompiani 2018
G. Ferroni Storia della letteratura italiana. Il Novecento e il nuovo millennio Mondadori 2012
E. Lussu Un anno sull'altipiano Einaudi 2014

Modalità d'esame

Per tutti gli studenti, frequentanti e non frequentanti, l’accertamento dei risultati di apprendimento prevede una prova orale, con l'obiettivo di verificare:
• la conoscenza analitica degli argomenti del programma.
• la capacità di riflessione e di elaborazione intorno ad alcuni punti problematici
• le competenze critiche acquisite nell’analisi dei testi.
La prova orale riguarda tutti gli argomenti del programma.
Per gli studenti Erasmus il docente chiarirà a lezione i contenuti e le modalità della prova.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018