Letteratura latina (i) [Indirizzo antico] (2018/2019)

Codice insegnamento
4S01353
Docente
Paolo De Paolis
Coordinatore
Paolo De Paolis
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-FIL-LET/04 - LINGUA E LETTERATURA LATINA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 2A dal 18-feb-2019 al 30-mar-2019.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di approfondire la letteratura latina sia nelle sue problematiche fondamentali (con particolare riguardo al suo sviluppo storico, ai generi letterari e alla formazione dei canoni), sia attraverso alcune sue opere particolarmente significative.
Prerequisiti: conoscenza di base della lingua latina.
Risultati di apprendimento attesi: al termine dell’insegnamento lo studente
-dimostra conoscenze progredite di lingua latina (fonetica, morfologia, sintassi), di prosodia e metrica, metodi di critica del testo;
-affina la capacità autonoma di comprensione, traduzione e interpretazione dei testi in programma;
-approfondisce la capacità autonoma di svolgere un’analisi filologica, linguistica e storico-letteraria dei testi latini previsti dal programma;
-è in grado di svolgere un’analisi metrica dei testi in poesia;
-perfeziona la capacità di interpretare i testi in rapporto al contesto storico e letterario;
- è in grado di esporre in maniera approfondita e con modalità espressive chiare e ben organizzate i diversi contenuti del programma;
- mostra di aver acquisito una adeguata metodologia per l’approccio ai testi letterari latini.

Programma

Prerequisiti: conoscenze di base della lingua latina. È presupposta e verrà verificata in sede di esame la conoscenza della morfologia, della grammatica e del lessico di base della lingua latina. Chi non avesse tali conoscenze preliminari è invitato a frequentare nel primo anno di corso il Tutorato di Latino e/o sostenere le relative prove di verifica (il cui superamento comporta l’acquisizione di 3 crediti del settore f), prima di frequentare il corso.

Contenuto del corso: il dibattito sulla crisi dell'oratoria a Roma nel sec. d.C.: i capitoli iniziali del Satyricon di Petronio e il Dialogus de oratoribus di Tacito.

Testi di riferimento:
A. Cavarzere-A. De Vivo-P. Mastandrea, Letteratura latina. Una sintesi storica, Roma, Carocci, 2015;
E. Berti (a cura di), Tacito, Dialogo sull'oratoria, Milano, Mondadori (Oscar classici greci e latini), 2009.
A. Traina-G. Bernardi Perini, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 2007, capp. I-IV.
Ulteriori materiali didattici verranno forniti durante il corso, in particolare per i capitoli iniziali del Satyricon.
Metodi didattici: lezione frontale

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
A. Cavarzere - A. De Vivo - P. Mastandrea Letteratura latina. Una sintesi storica (Edizione 2) Carocci 2015
A. Traina, G. Bernardi Perini Propedeutica al latino universitario (Edizione 6) Pàtron 2007 88-555-2454-2
E. Berti (a cura di) Tacito, Dialogo sull'oratoria Mondadori 2009 978-88-04-59166-5

Modalità d'esame

L’esame avrà modalità orale; si richiederà lettura (metrica per eventuali passi in versi), traduzione e commento esegetico e letterario di uno o più brani dei testi latini in programma; si accerterà la conoscenza approfondita delle principali problematiche della storia della lingua latina e delle sue caratteristiche di pronunzia, accentazione e fonetica.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018