Filologia classica (i) (2019/2020)

Codice insegnamento
4S02182
Docente
Gherardo Ugolini
Coordinatore
Gherardo Ugolini
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/05 - FILOLOGIA CLASSICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem 1A, Sem 1B

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di avviare gli studenti allo studio della filologia greca e latina. Al termine del corso lo studente dovrà dimostrare:
1) conoscenze del significato del concetto di filologia classica dal mondo antico ad oggi;
2) conoscenze basilari del metodo filologico inteso come metodo di lettura e interpretazione di un testo scritto e di accertamento dello stato testuale dei documenti;
3) conoscenze relative alla trasmissione dei testi greci e latini e alle tecniche di costituzione di un testo critico;
4) capacità di adoperare edizioni critiche e di leggere un apparato critico.

Programma

Il corso è articolato in due fasi. La prima ha carattere istituzionale e consiste in un’introduzione al concetto di filologia classica, alla storia e agli strumenti fondamentali della disciplina.
La seconda parte è concentrata sulla lettura di alcuni testi della letteratura greca e latina con attenzione alla tradizione del testo e alla sua costituzione.

Prerequisiti: è richiesta la conoscenza di base delle lingue classiche.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Maas, Paul Critica del testo Storia e Letteratura 2017
Vitelli, Girolamo Filologia classica... e romantica La Finestra Editrice 2018 9788895925943
Stock, Fabio I classici dal papiro a Internet Carocci 2012
Scialuga, Marina Introduzione allo studio della filologia classica Edizioni dell’Orso 2003
Montana, Fausto La filologia ellenistica. Lineamenti di una storia culturale Pavia University Press 2012
Braccini, Tommaso La scienza dei testi antichi. Introduzione alla filologia classica Le Monnier Università 2017
Lanza Diego, Ugolini Gherardo (a cura di), Storia della filologia classica Carocci 2016
Ulrich von Wilamowitz-Moellendorff Storia della filologia classica Einaudi 1967

Modalità d'esame

Conoscenze e capacità previste saranno verificare attraverso un colloquio orale,
La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà la seguenti capacità:

1) esposizione accurata e approfondita dei contenuti appresi, con padronanza del lessico e della terminologia relativi al metodo filologico;
2) rielaborazione articolata dei contenuti dell’insegnamento.
3) capacità di lettura, traduzione e interpretazione dei testi presentati e discussi in aula

Gli studenti non frequentanti concorderanno un programma con la docente.