Analisi del testo,letteratura contemporanea e giornalismo (m) (2019/2020)

Codice insegnamento
4S000880
Crediti
12
Coordinatore
Alessandra Zangrandi
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
ANALISI DEL TESTO E SCRITTURA GIORNALISTICA (M) 6 L-FIL-LET/12-LINGUISTICA ITALIANA Sem 2A Alessandra Zangrandi
LETTERATURA, EDITORIA E GIORNALISMO (M) 6 L-FIL-LET/11-LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA Sem 2A, Sem 2B Rossella Bonfatti

Obiettivi formativi

Il corso mira a potenziare le competenze nell’analisi strutturale e linguistica dei testi giornalistici di varia provenienza, tipologia e destinazione per avviare all’uso professionale dell’italiano dei giornali e approfondisce lo studio della letteratura italiana contemporanea, con particolare attenzione all'opera degli scrittori che si sono impegnati nell'editoria e nel giornalismo. Al termine del corso lo studente sarà in grado di riconoscere nei testi giornalistici analizzati la presenza di elementi specifici della lingua (linguaggi settoriali, costruzioni sintattiche marcate, figure retoriche) e la relativa funzione nel testo, nonché di leggere e commentare testi significativi del Novecento, sia di carattere letterario che di carattere redazionale, e di valutare criticamente alcune esperienze esemplari di scrittori nel loro rapporto con il lavoro editoriale e giornalistico. MM: ANALISI DEL TESTO E SCRITTURA GIORNALISTICA (M) Il corso mira a potenziare le competenze nell’analisi strutturale e linguistica dei testi giornalistici di varia provenienza, tipologia e destinazione per avviare all’uso professionale dell’italiano dei giornali. Al termine del corso lo studente sarà in grado di riconoscere nei testi giornalistici analizzati la presenza di elementi specifici della lingua (linguaggi settoriali, costruzioni sintattiche marcate, figure retoriche) e la relativa funzione nel testo. MM: LETTERATURA, EDITORIA E GIORNALISMO (M) Il corso intende approfondire lo studio della letteratura italiana contemporanea, con particolare attenzione all'opera degli scrittori che si sono impegnati nell'editoria e nel giornalismo. Al termine del corso lo studente sarà in grado di leggere e commentare testi significativi del Novecento, sia di carattere letterario che di carattere redazionale, e di valutare criticamente alcune esperienze esemplari di scrittori nel loro rapporto con il lavoro editoriale e giornalistico.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Luca Serianni Leggere, scrivere, argomentare. Prove ragionate di scrittura Bari, Laterza, 2013
Riccardo Gualdo L’italiano dei giornali. Roma, Carocci 2017