Storia romana I - LM (2019/2020)

Codice insegnamento
4S003214
Crediti
12
Coordinatore
Elvira Migliario
Altri corsi di studio in cui è offerto
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
MODULO II 6 L-ANT/03-STORIA ROMANA I semestre - sede TN Elvira Migliario
MODULO I 6 L-ANT/03-STORIA ROMANA I semestre - sede TN Elvira Migliario

Obiettivi formativi

Fornire: adeguata capacità di analisi e di comprensione delle varie fonti storiografiche e documentali lette in originale; buona dimestichezza con i principali strumenti per l'informazione e la ricerca; consapevolezza critica dei fondamenti storico-metodologici della disciplina e degli orientamenti di ricerca attualmente prevalenti. Obiettivo finale è l’acquisizione di una conoscenza approfondita di almeno alcuni dei temi centrali e delle principali problematiche della Storia romana.

Programma

Il programma del corso è diviso in due sezioni corrispondenti ai rispettivi moduli I e II (A + B). Nel primo, alcune lezioni introduttive saranno dedicate allo svolgimento dei seguenti argomenti: la sopravvivenza delle iscrizioni e la storia dell'epigrafia; l'epigrafia come disciplina storica ausiliare e il suo apporto alla ricostruzione del passato; la dimensione storico-sociale del fenomeno epigrafico; il contesto archeologico e monumentale delle iscrizioni; le grandi raccolte e i relativi aggiornamenti. Sulla base dei documenti epigrafici presentati durante le lezioni verranno trattati gli elementi distintivi del codice epigrafico (alfabeto, sigle e abbreviazioni, onomastica, titolature) e illustrati i criteri di lettura e di datazione dei testi. Particolare attenzione sarà riservata all'analisi di alcune iscrizioni confrontabili con fonti documentarie coeve. Nel secondo modulo saranno trattati con particolare attenzione i seguenti temi principali: teorizzazioni antiche e moderne dei concetti di aristocrazia e/o élite; composizione, ruolo, funzioni della nobilitas romana di età tardorepubblicana; élites e guerre civili; la classe dirigente post-aziaca: 'nuovo' senato, ceto equestre, domi nobiles.

Modalità d'esame

  Parte A/ mod. I - L'esame sarà orale e mirerà a verificare: la conoscenza dei temi e degli argomenti trattati nel manuale; la capacità di analisi, comprensione e contestualizzazione storica dei testi epigrafici presentati a lezione. Agli studenti sono richiesti: lo studio dei testi di riferimento (manuale di epigrafia e manuale di storia romana, limitatamente alle parti indicate); la lettura, la traduzione e il commento dei documenti epigrafici presentati a lezione, almeno uno dei quali, a scelta dello studente, sarà oggetto di approfondimento individuale mediante la lettura aggiuntiva di letteratura specialistica che verrà suggerita dalla docente.
Parte B/mod. II - L'esame sarà orale e mirerà a verificare: la conoscenza delle vicende e degli argomenti trattati nel manuale e a lezione; la capacità di analisi, comprensione e contestualizzazione storica dei testi e dei documenti spiegati a lezione; l’approfondimento di un documento/argomento a scelta. Agli studenti sono richiesti: 1) lo studio accurato del manuale; 2) la traduzione, la piena comprensione e il commento storico delle fonti e dei documenti presentati a lezione, almeno uno dei quali, a scelta individuale, sarà oggetto di particolare approfondimento mediante specifiche letture che verranno suggerite dal docente.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
A. Buonopane Manuale di epigrafia latina Carocci, Roma 2009
Geraci G., Marcone A. Storia romana Mondadori Education 2016 9788800746953