Sistemi di scrittura e loro interazione nell´Anatolia del II e I millennio a.C.: studio e trattamento elettronico delle varianti scrittorie

Data inizio
15 giugno 2008
Durata (mesi) 
24
Responsabili (o referenti locali)
Cotticelli Paola
Parole chiave
sistemi di scrittura, grafematica, trattamento elettronico di segni, alfabetari

La ricerca dell´unità di Verona ha come oggetto lo studio dei sistemi di scrittura ideografici, sillabici e alfabetici dell´ambito Anatolico (culture anatoliche indoeuropee e non del II e I millennio a.C., in particolare il cuneiforme, il geroglifico e gli alfabeti epicorici) e si pone come scopo il trattamento elettronico di corpora scelti. La realtà culturale anatolica del II e del I millennio a.C. si pone come anello di congiunzione tra la grande cultura mesopotamica ad essa anteriore e alle culture mediterranee ed europee che la succedono. L´esistenza e l´uso parallelo di sistemi scrittori diversi all´interno di una continuità culturale ed etnica vengono studiati in riferimento alle manifestazioni scrittorie relative alle singole tradizioni letterarie, quali ad es. i fenomeni di "code switching" in un singolo testo, mentre la loro funzione all´interno di una sola civiltà - nello specifico il sistema cuneiforme e quello geroglifico - vengono illustrati come esempi di "visibile language". Al proposito si vedano DeFrancis (1989) e Cotticelli(2001).

Enti finanziatori:

PRIN VALUTATO POSITIVAMENTE
Finanziamento: assegnato e gestito da un ente esterno all'ateneo
Programma: PRIN

Partecipanti al progetto

Paola Cotticelli
Professore ordinario
Alfredo Trovato
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Versuch einer Fehlertypologie in der hethitischen Keilschrift P. COTTICELLI 2007

Attività

Strutture