Epistolario di Scipione Maffei

Data inizio
1 ottobre 2003
Durata (mesi) 
24
Responsabili (o referenti locali)
Marchi Gian Paolo
Parole chiave
S.Maffei, Epistolari, Settecento

La ricerca prevede l'allestimento di un'edizione completa delle lettere di Scipione Maffei (1675-1755), che dovrà sostituire la pur meritoria edizione Garibotto del 1955. In vista dell'edizione integrale del carteggio, si è proceduto nel corso del 1999 al trasferimento su dischetto dell'edizione Garibotto; successivamente, è stato avviato l'inserimento delle lettere stampate negli anni seguenti, o ancora inedite. L'esecuzione tecnica del lavoro è stata affidata ad una ditta specializzata. La collazione sugli originali delle lettere, comprese quelle inedite da me rintracciate e trascritte, ha occupato buona parte di questi ultimi mesi. Il saggio sulla corrispondenza Maffei-Magliabechi già da qualche mese è stato consegnato in forma definitiva per la stampa alla redazione del volume che raccoglierà una serie di contributi in memoria di Edoardo Villa. La ricerca prevede nei prossimi mesi un lavoro di collazione sugli originali, da effettuare sia su microfilm, sia sugli originali conservati in diverse biblioteche italiane e straniere.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Fabio Forner
Professore associato
Gian Paolo Marchi
Professore emerito
Corrado Viola
Professore associato

Attività

Strutture