Ho promesso che parlerò. Il lungo viaggio di Edith Bruck nella memoria della Shoah

  from 2/1/22
Conferenza con la presenza in collegamento di Edith Bruck. Edith Bruck (nome d'arte di Edith Steinschreiber) è una scrittrice, poetessa, traduttrice e regista di origini ungheresi naturalizzata italiana. Sopravvissuta alla deportazione nei campi di concentramento di Auschwitz, Dachau, Bergen-Belsen, dove fu deportata poco più che bambina, ha trascorso gran parte della sua vita a raccontare la terribile esperienza attraverso la scrittura e portando la propria testimonianza presso scuole e università. Nel 2021 è stata insignita del titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. La scrittrice dialoga con Michela Ponzani, storica e giornalista, e Renato Camurri, docente di Storia contemporanea presso l’ateneo veronese. L’evento è aperto dai saluti istituzionali del Magnifico Rettore Pier Francesco Nocini e di Olivia Guaraldo, delegata al Public engagement.
Programme Director
Renato Camurri

Department
Cultures and Civilizations

Location
aula SMT06 del Polo Santa Marta, via Cantarane 24 e on line su zoom e sul canela YouTube di ateneo
Number of days
1
Goals
Offrire conoscenza, testimonianze e promuovere la riflessione critica
Scientific areas involved
AREA MIN. 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
Is part of
Calendario Civile per la Giornata della memoria 2022

Organisation

Department facilities