Unici: le famiglie d’arte nel teatro del ’900

  from 11/28/17 to 11/29/17.
Unici: le famiglie d’arte nel teatro del ’900
Convegno di studi a cura di Simona Brunetti con la collaborazione di Giorgia Penzo

28-29 novembre 2017
Università di Verona - Polo Zanotto (Viale dell’Università)


PROGRAMMA


Martedí 28 novembre ore 14:15-19:00
Polo Zanotto - Aula T4
 
SALUTI ISTITUZIONALI
Giampaolo Romagnani, direttore del Dipartimento di Culture e Civiltà (Università di Verona)
Simona Brunetti (Università di Verona)
Giorgia Penzo (Città Teatro)
 
LA SOPRAVVIVENZA DELLE FAMIGLIE D’ARTE NEL TEATRO DEL ’900
Chair: Nicola Pasqualicchio (Università di Verona)
 
Simona Brunetti (Università di Verona)
L’eredità del teatro mattatoriale alle soglie della nascita della regia
Leonardo Mancini (Università di Torino)
Luigi Rasi e la Regia Scuola di recitazione di Firenze: la formazione teatrale tra i “figli d’arte” e i “dilettanti”
Paolo Puppa (Università di Venezia)
Cesco Baseggio e la sua tribolata famiglia veneta: ovvero maestri senza scuola
Alessandro Idonea (attore)
Dagli artigiani della memoria ai magisteri dell’arte
 
Break
 
Anna Sica (Università di Palermo)
La trasmissione dell’ottava siciliana nella recitazione di Mimmo Cuticchio, figlio d’arte
Laura Mariani (Università di Bologna)
Dentro/fuori: tre generazioni di Cuticchio
Maria Teresa Pizza (Direttrice MusaLab)
La famiglia Rame e l’Archivio Rame-Fo
 
Recital di Paolo Puppa
Due monologhi tratti da: Venire, a Venezia: Lorenzo giornalista e Stefano geometra in pensione
 
 
Mercoledí 29 novembre ore 9:00-13:00
Polo Zanotto - Aula T2
 
 
IL MESTIERE DELL’ATTORE NELLA TRADIZIONE ITALIANA TRAMANDATA
Chair: Simona Brunetti (Università di Verona)
 
Stefania Onesti (Università di Padova)
Un’impresa coreografica familiare: i Viganò
Nicola Pasqualicchio (Università di Verona)
Organizzazione e trasmissione familiare nel teatro di figura di area padana
Francesco Viola, Maria Pia Canino
Viaggio nell’anima della marionetta: tradizione, innovazione e continuità dell’arte pupara dei Canino
Marco Prandoni (Università di Bologna)
Il progetto PUPPETS
 
Break
 
Giorgia Penzo (Città Teatro)
Visione di frammenti video e colloquio a più voci con gli artisti: Titino Carrara, Sergio Pisapia Fiore, Loris Seghizzi
 
Dibattito
 

Attachments



Organisation

Department facilities