Letteratura italiana moderna e contemporanea (m) (2008/2009)

Codice insegnamento
4S02275
Docente
Mario Allegri
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11 - LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Primo semestre dal 29-set-2008 al 17-gen-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di avviare gli studenti alla conoscenza del fenomeno dell’avanguardia storica italiana, in special modo nei suoi rapporti con quella europea.

Programma

Prerequisiti: Buona conoscenza della storia e della cultura italiane ed europee nel periodo 1870-1939.

Contenuto del corso:
1) Dal primo al secondo Futurismo;
2) Teorie dell’avanguardia: Giörgy Lukács, Walter Benjamin, Theodor Adorno.

Testi di riferimento:
1) Filippo Tommaso Marinetti, Teoria e invenzione futurista, Milano, Meridiani Mondadori (i manifesti, i documenti e le pagine critiche che saranno indicati durante le lezioni); Mario De Micheli, Le avanguardie artistiche del Novecento, Milano, Feltrinelli (l’intera prima parte);
2) Alberto Asor Rosa, Novecento primo, secondo e terzo, Milano, Sansoni, 2004 (pp. 1-143), e appunti dalla lezioni.

Per chi frequenta soltanto un modulo di 20 ore (i) (3 crediti): Filippo Tommaso Marinetti, Teoria e invenzione futurista, Milano, Meridiani Mondadori (i manifesti, i documenti e le pagine critiche che saranno indicati durante le lezioni); Mario De Micheli, Le avanguardie artistiche del Novecento, Milano, Feltrinelli (l’intera prima parte).

Metodi didattici: Lezioni frontali, seminari, conferenze. Tutti gli studenti inoltre dovranno produrre una relazione scritta su un argomento concordato col docente durante la prima parte del corso e prendere parte attiva ai seminari. Si raccomanda perciò una assidua frequenza al corso.

I non frequentanti dovranno concordare col docente (non per telefono, né per e-mail, tranne che in casi autenticamente disperati) alcune letture integrative.

Modalità d'esame

Colloquio