Bibliografia, biblioteconomia e teoria e tecnica della catalogazione (i+p) (2012/2013)

Codice insegnamento
4S02117
Docente
Giancarlo Volpato
Coordinatore
Giancarlo Volpato
crediti
12
Settore disciplinare
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Semestrino IIA, Semestrino IIB

Orario lezioni

Semestrino IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.5  
martedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.5  
mercoledì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.5  
Semestrino IIB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.5  
martedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.5  
mercoledì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.5  

Obiettivi formativi

La biblioteconomia è la disciplina che si occupa delle biblioteche come istituzione globale (conservazione della memoria, gestione della documentazione, organizzazione dei servizi, fruizione del materiale documentario). La bibliografia è una disciplina dalla duplice significazione, teorica e pratica: è il risultato di un lavoro di ricerca, descrizione e ordinamento dei dati compiuto secondo criteri e norme bene precise. Il corso intende introdurre alla conoscenze delle biblioteche e della loro documentazione, all’utilizzazione di esse e del materiale contenutovi; intende, altresì, avviare alla ricerca e alla capacità di stilare bibliografie finalizzate a scopi predefiniti. Una parte importante della costituzione delle biblioteche è stata determinata dal libro e, in genere, dalla carta stampata; l’avvento delle nuove tecnologie ha arricchito la documentazione su supporti diversi e, oggi, massimamente virtuali. Per bene cogliere e utilizzare i vantaggi della ricerca, lo studente dovrà essere in grado di effettuare l’analisi concettuale del documento e tradurlo attraverso la catalogazione e la citazione bibliografica.

Programma

Prerequisiti: Nessuno

Contenuto del corso: 1) La biblioteca come istituzione: struttura, documentazione, ricerca e utilizzazione delle fonti documentarie, servizi e funzioni; organizzazione dell’informazione e sua accessibilità. 2) La bibliografia: definizioni concettuali e risultanze pratiche; metodologie per la loro costruzione: strumenti, fonti, criteri di selezione, tipologie, stile e citazioni. 3) Metodologia per la ricerca bibliografica. 4. Scopi del catalogo cartaceo ed elettronico, OPAC e MetaOPAC e servizi connessi con applicazione dei Pricipi standard di catalogazione (Principi di Parigi, FRBR, ISBD, REICAT)

Testi di riferimento:
1. Appunti dalle lezioni
2. G. MONTECCHI-F. VENUDA, Manuale di biblioteconomia, Milano, Bibliografica, 2006;
3. M. SANTORO, Lezioni di bibliografia, Milano, Bibliografica, 2012; (le parti da studiare saranno indicate a lezione)
4. A. PETRUCCIANI-S. TURBANTI, Manuale pratico di catalogazione: casi e problemi, Milano, Bibliografica, 2006;
5. C. GHILLI-M. GUERRINI, Introduzione a FRBR, Milano, Bibliografica, 2001, pp. 7-39;
6. F: VENUDA, La citazione bibliografica nei percorsi di ricerca: dalla galassia Gutenberg alla rivoluzione digitale, Milano, Unicopli, 2012, pp. 49-182;

Metodi didattici: Lezioni frontali; seminari; esercitazioni pratiche di bibliografia e di catalogazione di materiale librario e non librario, visite a biblioteche.

Modalità d'esame

Esame orale