Museologia (i) (2013/2014)

Codice insegnamento
4S01242
Docente
Valerio Terraroli
Coordinatore
Valerio Terraroli
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/04 - MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestrino B dal 14-apr-2014 al 7-giu-2014.

Orario lezioni

II semestrino B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.4  
martedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.4  
mercoledì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.4  

Obiettivi formativi

Sapere agevolmente utilizzare lo specifico lessico museologico e museografico, conoscere la storia, lo sviluppo e le diverse tipologie dei musei, conoscere le diverse funzioni professionali all'interno dei musei

Programma

Prerequisiti: Conoscenza delle nozioni fondamentali della storia dell'arte medievale, moderna e contemporanea

Programma d'esame:
E' richiesta la conoscenza della storia del museo a partire dalla tradizione ellenistica fino al Novecento, con nozioni di storia della museografia, secondo la seguente articolazione:
− la definizione di museion in età classica
− la raccolta di oggetti d'arte nella cultura romana e medievale
− lo studiolo rinascimentale
− la wunderkammer
− i nuclei collezionistici principeschi e lo studiolo manierista; la galleria delle antichità
− le grandi collezioni reali e nobiliari; le gallerie dei dipinti
− la scoperta dell'antico
− la nascita del museo in età neoclassica
− il museo ottocentesco
− i musei scientifici
− i musei di arti decorative
− le case museo
− i musei d’arte contemporanea
− interventi contemporanei nei musei storici

Durante il corso si sono visitati i seguenti musei: Castelvecchio a Verona (Carlo Scarpa); a Milano: Musei del Castello Sforzesco (Studio BBPR), Casa Museo Bagatti Valsecchi, Museo Poldi Pezzoli
Inoltre sono intervenute le dott.sse Tiziana Casagrande (direttore del Museo Civico Carlo Rizzarda di Feltre) e Paola Marini (Musei Civici e Monumenti di Verona) sul tema del museo civico (storia, struttura, funzioni e le specifiche collezioni)

Bibliografia di riferimento:
Maria Teresa Fiorio, Il museo nella storia. Dallo studiolo alla raccolta pubblica, Milano, Bruno Mondadori, 2011;
W. Liebenwein, Studiolo, Panini, Ferrara-Modena 1988, pp. 41-135
Adalgisa Lugli, Museologia, Milano, Jaka Book, 1992
A. Mottola Molfino, Il libro dei musei, Allemandi, Torino 2003
G. Belli, Il museo contemporaneo. Dell’architettura e del senso, in L’arte del XX secolo. 2000 e oltre Tendenze della contemporaneità, a cura di V. Terraroli, vol. V, Milano, ed. Skira, 2009, pp. 151-167
Stefania Cretella, Arti decorative a Torino nel 1884. Per uno “stile nazionale”, ZeL Edizioni, Treviso 2014, pp. 13-35, 55-59, 135-138, 153-162



Volumi facoltativi (sceglierne almeno uno):
Francis Haskell, La nascita delle mostre. I dipinti degli antichi maestri e l'origine delle esposizioni d'arte, Milano, Skira, 2008
Julius von Schlosser, Raccolte d'arte e di meraviglie del tardo rinascimento, Firenze, Biblioteca Sansoni, 1974
Antonello Negri, L'arte in mostra. Una storia delle esposizioni, Milano, 2011, ed. Bruno Mondadori

Inoltre lo studente dovrà scegliere 5 musei (italiani, europei o extraeuropei) di cui preparare una sorta di scheda breve (storia del museo, collezioni, masterpieces, particolarità dell'allestimento museografico) e al momento dell'esame ne sarà scelto uno su cui discutere.

Modalità d'esame

esame orale