Storia della letteratura artistica e della critica d'arte (i) (2014/2015)

Codice insegnamento
4S001316
Docente
Valerio Terraroli
Coordinatore
Valerio Terraroli
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/04 - MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Semestrino IB dal 17-nov-2014 al 17-gen-2015.

Orario lezioni

Semestrino IB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  
martedì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  
mercoledì 10.10 - 11.50 lezione Aula 1.5  

Obiettivi formativi

conoscenza delle fonti relative alla storia dell’arte, loro collocazione storica, struttura e storia dei testi principali, consolidarsi di diversi approcci critici, capacità di interpretare i testi delle fonti e di ricavarne notazioni critiche, storiche e linguistiche adeguate

Programma

Contenuto del corso:
Nel corso delle lezioni si analizzeranno i seguenti macro argomenti:
- La tradizione classica: Senocrate di Sicione, Policleto, Erodoto, Pausania, Plinio, Vitruvio, Cassiodoro
- La cultura medievale: tradizione classica, Teofilo, Cennini
- L’avvio della stagione umanistica e rinascimentale: Villani, Ghiberti, Alberti, Filarete, Piero della Francesca, Leonardo, Duerer,
- Vasari
- Condivi, Lomazzo, Armenini, Cellini, Borghini, Michiel e la cultura manierista
- L’età barocca: Bellori, Boschini
- L’età settecentesca: Winckelmann, Burke, Friederick

Degli autori citati verrà predisposta una selezione antologica di testi da preparare per l’esame.

Testi di riferimento:
J. Schlosser Magnino, La letteratura artistica, (I edizione Die Kunstliteratur, Wien 1924), ed. italiana, Firenze, La Nuova Italia, 1977, passim, pp. 15-34, 59-117, 121-146, 151-164, 173-185, 189-197, 215-218, 227-247, 264-273, 289-332, 349-372, 381-398, 459-470, 547-549, 657
L. Venturi, Storia della critica d’arte, (I ed. 1936), Torino, Einaudi, 1964, pp. 19-171
D. Levi, Il discorso sull’arte, Milano, Bruno Mondadori, 2010, 1-49, 203-311

Metodi didattici: lezioni frontali, lettura di testi e commenti, seminari di lettura e interpretazione testuale

Modalità d'esame

Un prova scritta come pre esame e una prova orale