Management per l'editoria (m) (2014/2015)

Codice insegnamento
4S02881
Crediti
12
Coordinatore
Fabio Cassia
Settore disciplinare
SECS-P/08 - ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
Lingua di erogazione
Italiano
L'insegnamento è organizzato come segue:
Attività Crediti Periodo Docenti Orario
Parte 1 6 Semestrino IB Armando Rotondi
Parte 2 6 Semestrino IIA, Semestrino IIB Fabio Cassia

Orario lezioni

Semestrino IB
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Parte 1 giovedì 14.00 - 15.40 lezione Aula T.4  
Parte 1 venerdì 14.00 - 15.40 lezione Aula 2.1  
Parte 1 venerdì 15.40 - 17.20 lezione Aula 1.5  
Semestrino IIA
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Parte 2 giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula T.3  
Parte 2 venerdì 11.50 - 13.30 lezione Aula T.3  
Semestrino IIB
Attività Giorno Ora Tipo Luogo Note
Parte 2 giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula T.3  
Parte 2 venerdì 11.50 - 13.30 lezione Aula T.3  

Obiettivi formativi

Il corso di “Management per l’Editoria” intende fornire una preparazione avanzata che renda i partecipanti professionalmente appetibili per svolgere diversi lavori all’interno di una casa editrice. A tale scopo, il corso si propone anche di fornire gli strumenti e i modelli principali del management.

Programma

PARTE PRIMA (Prof. Rotondi)
Case editrici: tipologie, case editrici specializzate e generaliste, editoria a pagamento e non a pagamento, editoria cartacea e e-books, editoria on-demand;
- I ruoli e le mansioni all’interno delle case editrici: organigramma tipo;
- Il ruolo del Direttore Editoriale e la scelta dei testi;
- Il project management editoriale: ideazione e studio di fattibilità di nuovi prodotti editoriali, criteri e strumenti di progettazione;
- I contratti di edizione e i diritti dell’autore/traduttore/illustratore;
- Il Redattore (o Editor) e le diverse fasi della lavorazione del prodotto editoriale;
- Editing: criteri e tecniche di intervento sul testo in vista della pubblicazione, verifica dei dati contenuti, adeguamento stilistico, uniformazione grafica;
- Le varie fasi di lavorazione del prodotto editoriale, bozze, correzioni, elaborazione grafica.
- Ricerca iconografica (compreso il rapporto illustratore-editore);
- Il lavoro editoriale dopo la fase redazionale e stampa;
- La promozione del libro, il marketing editoriale e il lavoro di ufficio stampa;
- Distribuzione del libro;
- Le agenzie letterarie, i services editoriali e il ruolo dell’agente;
- Le fiere del libro: analisi e gestione.

PARTE SECONDA (Prof. Cassia)
- Impresa e management: concetti introduttivi
- Dall’idea imprenditoriale alla sua realizzazione: la prospettiva del business plan
- Il mercato e i clienti: analisi e decisioni
- Il vantaggio competitivo
- Alcuni strumenti per valutare la sostenibilità economica del progetto
- Strategie di crescita dell’impresa
- Alcune scelte rilevanti di prezzo, prodotto, distribuzione e comunicazione

Bibliografia

PARTE PRIMA (Prof. Rotondi)
Testi di riferimento:
1. Amalia Maria Amendola, Come presentare una proposta editoriale, Bel-Ami Edizioni 2011.
2. Oliviero Ponte di Pino, I mestieri del libro, TEA 2010.

PARTE SECONDA (Prof. Cassia)
Per gli studenti frequentanti:
1) Appunti delle lezioni
2) Un libro a scelta (approfondimento monografico) tra:
-Kotler P., Trias de Bes, F. (2008), “Il marketing laterale. Tecniche nuove per trovare idee rivoluzionarie”, 2008, Il Sole 24 Ore.
-Magno F., “La gestione dei product recall. Strumenti di marketing per il richiamo di prodotti difettosi e pericolosi”, 2014, Cedam.

Per gli studenti non frequentanti
1) Fontana F., Caroli M., “Economia e gestione delle imprese”, 4° Edizione, 2013, McGraw-Hill, capp. 1,2,3,4,5.
2) Un libro a scelta (approfondimento monografico) tra:
-Kotler P., Trias de Bes, F. (2008), “Il marketing laterale. Tecniche nuove per trovare idee rivoluzionarie”, 2008, Il Sole 24 Ore.
-Magno F., “La gestione dei product recall. Strumenti di marketing per il richiamo di prodotti difettosi e pericolosi”, 2014, Cedam.

Metodi didattici:
PRIMA PARTE (Prof. Rotondi)
Interventi di carattere esplicativo-formativo sull’organizzazione delle attività editoriali (case editrici, agenzie, festival e fiere di editoria) vanno di pari passo con lezioni-laboratorio incentrate sulle diverse mansioni redazionali. Il corso si snoda attraverso il concreto sviluppo di un progetto editoriale integrato (editoria tradizionale su supporto cartaceo e editoria digitale), calando l’aula in una vera situazione lavorativa.

PARTE SECONDA (Prof. Cassia)
Lezioni frontali e discussione di casi.

Modalità d'esame

PRIMA PARTE (Prof. Rotondi): Orale con discussione su di un elaborato scritto.
SECONDA PARTE (Prof. Cassia): Prova scritta (con possibilità di orale facoltativo integrativo a scelta dello studente per coloro che hanno superato la prova scritta)

Materiale didattico
Titolo Formato (Lingua, Dimensione, Data pubblicazione)
Lezione 1  pdfpdf (it, 1833 KB, 26/02/15)
Lezione 2  pdfpdf (it, 941 KB, 27/02/15)
Lezione 3  pdfpdf (it, 914 KB, 05/03/15)
Lezione 4  pdfpdf (it, 734 KB, 06/03/15)
Lezione 5  pdfpdf (it, 1406 KB, 12/03/15)
Lezione 6  pdfpdf (it, 2249 KB, 13/03/15)
Lezione 7  pdfpdf (it, 1450 KB, 20/03/15)
Lezione 8 e seguenti  pdfpdf (it, 3048 KB, 24/03/15)
Lezione n. 10  pdfpdf (it, 1447 KB, 31/03/15)
Lezione n. 10 (caso di discussione)  pdfpdf (it, 314 KB, 01/04/15)
Lezione n. 12 (caso di discussione)  pdfpdf (it, 40 KB, 14/04/15)
Lezione n. 12 e seguenti  pdfpdf (it, 4060 KB, 14/04/15)
Lezioni n. 14-15  pdfpdf (it, 213 KB, 22/04/15)
Lezioni n. 14-15 Conto economico  pdfpdf (it, 12 KB, 22/04/15)
Lezioni n. 14-15 Esercizi di confronto operativo  pdfpdf (it, 24 KB, 22/04/15)
Lezioni n. 14-15 Lettura facoltativa su un esercizio (commentato) di confronto operativo  pdfpdf (it, 106 KB, 24/04/15)
Lezioni n. 17  pdfpdf (it, 2146 KB, 05/05/15)
Lezioni n. 17 - Business Plan Completo  pdfpdf (it, 120 KB, 05/05/15)
Lezioni n. 18  pdfpdf (it, 86 KB, 05/05/15)