Analisi del testo,letteratura contemporanea e giornalismo (m) - ANALISI DEL TESTO E SCRITTURA GIORNALISTICA (M) (2015/2016)

Codice insegnamento
4S000880
Docente
Laura Facini
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/12 - LINGUISTICA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Semestrino IIA, Semestrino IIB

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Semestrino IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 14.00 - 15.40 lezione Aula T.6  
venerdì 14.00 - 15.40 lezione Aula T.3 dal 22-feb-2016  al 1-apr-2016
venerdì 14.00 - 15.40 lezione Aula Messedaglia dal 8-apr-2016  al 16-apr-2016
Semestrino IIB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 14.00 - 15.40 lezione Aula T.6  
venerdì 14.00 - 15.40 lezione Aula Messedaglia  

Obiettivi formativi

offrire una competenza nell’analisi strutturale e linguistica di testi giornalistici di varia provenienza e destinazione, come premessa per un uso professionale dell’italiano giornalistico.

Programma

Prerequisiti: conoscenze relative ai caratteri peculiari della lingua italiana, alla sua storia, alle sue articolazioni nella contemporaneità, ai suoi usi nel mondo della comunicazione.

Contenuto del corso: caratteri, componenti e linee di tendenza del linguaggio giornalistico in Italia, con esperimenti di analisi di testi giornalistici.

Testi di riferimento:
R. Gualdo, L’italiano dei giornali, Roma, Carocci, 2007.
L. Serianni, Leggere, scrivere, argomentare. Prove ragionate di scrittura, Bari, Laterza, 2013.
M. Dardano, La lingua dei media, in V. Castronovo – N. Tranfaglia (a cura di), La stampa nell’età della TV. Dagli anni Settanta ad oggi, Roma-Bari, Laterza, 2002, pp. 245-285.
I. Bonomi, La lingua dei quotidiani, in I. Bonomi et alii (a cura di), La lingua italiana e i mass-media, Roma, Carocci, 2003, pp. 127-164.

Metodi didattici: lezioni frontali.

Modalità d'esame

esame scritto. Anche chi non frequenta è tenuto a presentare almeno una settimana prima dell’esame una tesina scritta (massimo 3 cartelle/facciate escluso il testo dell'articolo) che contenga una breve analisi linguistica e strutturale di un testo giornalistico concordato con il docente.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016