Storia medievale (i+p) - II MODULO PARTE (P) (2016/2017)

Codice insegnamento
4S02137
Docente
Gian Maria Varanini
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
M-STO/01 - STORIA MEDIEVALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IIB dal 24-apr-2017 al 10-giu-2017.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Sem. IIB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 15.10 - 16.50 lezione Aula 2.1  
giovedì 15.10 - 16.50 lezione Aula 1.2  
venerdì 15.10 - 16.50 lezione Aula 1.2  

Obiettivi formativi

Città e società nel Duecento: l'esempio di Verona


L'obiettivo del corso è approfondire la conoscenza della città medievale, sotto l'aspetto dello sviluppo urbanistico e della dinamica sociale.

Programma

La prima parte delle lezioni sarà dedicata al tema della città comunale italiana in generale; nella seconda parte sarà approfondito il caso di studio di Verona. Durante le lezioni saranno esaminati documenti (in traduzione italiana)

PROGRAMMA D'ESAME
letture tratte da G.M. Varanini, "Studi su Verona nel Duecento" (antologia di saggi disponibile in fotocopia); J.C. Maire Vigueur,E. Faini, Il sistema politico dei comuni italiani, secoli XII-XIV, Bruno Mondadori, Milano 2010. Gli studenti che non frequentano il corso debbono preparare anche L. Tanzini,A consiglio. La vita politica nell'Italia dei comuni, Laterza, Roma Bari 2014, e A. Poloni, Potere al popolo. Conflitti sociali e lotte politiche nell'Italia comunale del Duecento, Bruno Mondadori, Milano 2010

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Andrea Zorzi Le signorie cittadine in Italia (Edizione 1) Bruno Mondadori Campus 2010 9788861592239

Modalità d'esame

esame orale.

Materiale didattico

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017