Argomentazione, informazione e semiotica multimediale (m) - ARGOMENTAZIONE E INFORMAZIONE (M) II MODULO (2016/2017)

Codice insegnamento
4S02365
Docente
Ferdinando Luigi Marcolungo
crediti
6
Settore disciplinare
M-FIL/01 - FILOSOFIA TEORETICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IA (31.10.16 sosp.lezioni), Sem. IB

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Sem. IA (31.10.16 sosp.lezioni)
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.3  
venerdì 11.50 - 13.30 lezione Aula SPA  
Sem. IB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 11.50 - 13.30 lezione Aula 1.3  
venerdì 11.50 - 13.30 lezione Aula SPA  

Obiettivi formativi

Introdurre ai modelli dell’argomentazione con specifico riferimento alla comunicazione multimediale.
Quali sono le regole logiche che possono garantire il valore dei nostri discorsi? Quali le argomentazioni che sono in grado di persuadere e di rendere accettabile quello che proponiamo? Quali i caratteri specifici della comunicazione multimediale? Queste le domande che il modulo affronta, anche con esemplificazioni concrete nel campo della multimedialità.

Programma

Contenuto del corso. I modelli argomentativi di fronte alla sfida della complessità: i processi comunicativi a livello multimediale.

Testi di riferimento:
G. Boniolo-P. Vidali, Strumenti per ragionare. Logica e teoria dell’argomentazione, Bruno Mondadori, Milano 2011.
G. Cosenza, Introduzione alla semiotica dei nuovi media, Laterza, Roma-Bari 2014.
Sul sito verranno indicati gli argomenti e ulteriori materiali di approfondimento.

Metodi didattici: lezioni e approfondimenti seminariali.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
G. Cosenza Introduzione alla semiotica dei nuovi media Laterza, Roma-Bari 2014
G. Boniolo-P. Vidali Strumenti per ragionare. Logica e teoria dell'argomentazione Bruno Mondadori, Milano 2011

Modalità d'esame

Prova scritta, a domande chiuse ed aperte, oppure, a scelta, colloquio orale. Prima della prova scritta o orale lo studente dovrà presentare un'esercitazione scritta nella quale commenterà due spot pubblicitari, evidenziando la logica argomentativa e l'utilizzo degli strumenti multimediali.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017