Informatica di base SC (i) (2017/2018)

Codice insegnamento
4S02221
Docente
Mila Dalla Preda
Coordinatore
Mila Dalla Preda
crediti
6
Settore disciplinare
INF/01 - INFORMATICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 1B dal 13-nov-2017 al 20-gen-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per un utilizzo consapevole dei sistemi informatici e capire i principi della loro organizzazione e funzionamento. Il corso infatti introduce gli studenti ai concetti base dell’informatica come la codifica dell'informazione, i modelli di elaborazione dell'informazione, la nozione di algoritmo e programma, e la struttura delle infrastrutture hardware, software e di rete. Questo fornisce agli studenti una base adeguata di competenze per capire e risolvere problemi pratici e teorici riguardanti l'utilizzo del computer e delle sue infrastrutture.

Programma

Introduzione e storia dell’informatica
L’informazione e la sua codifica
L’elaborazione e la strutturazione dell’informazione
I linguaggi per la formalizzazione dell’informazione
La trasmissione dell’informazione
Le infrastrutture hardware
Le infrastrutture software, controllo accessi e autenticazione
Reti

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Sciuto, Buonanno, Mari Introduzione ai sistemi informatici 5/ed McGraw-Hill 2014 9788838668326

Modalità d'esame

Esame scritto con esercizi e domande di teoria a risposta multipla. Gli argomenti degli esercizi e delle domande sono quelli dell'intero programma del corso.

Tipicamente l'esame è composto da 16 domande, per ogni domanda la risposta corretta vale 2 punti, mentre le risposte scorrette o nulle valgono 0 punti. In questo modo il punteggio massimo è 32/30 che corrisponde a 30 e lode.

L'esame è unico per frequentanti e non frequentanti

È possibile presentarsi a qualunque appello e poter ripetere l'esame quante volte si vuole (entro comunque la fine dell'anno accademico di erogazione del corso).
Chi avesse ottenuto una votazione positiva ad un appello può ripetere l'esame presentandosi ad uno qualunque dei successivi appelli. Chi avesse già un voto positivo e si ripresentasse ad un successivo appello (avendomi preventivamente avvisato di non registrare il voto acquisito) e consegnasse il compito perderebbe senza possibilità di appello il voto precedente già acquisito (sia che il nuovo compito sia migliore o peggiore del precedente). Chi si ripresenta ma non consegna e si ritira invece mantiene la vecchia votazione già acquisita.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018