Storia della musica (i) (2018/2019)

Codice insegnamento
4S001450
Docente
Elisa Grossato
Coordinatore
Elisa Grossato
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/07 - MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2A, Sem. 2B

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire agli studenti di SdC un’introduzione alla storia della musica e, più in generale, alla musicologia presentando alcuni tra i vari aspetti in cui tali discipline sono articolate. L’insegnamento offre una lettura storica, culturale e sociale di strutture musicali scelte tra i grandi capolavori della musica. Gli ascolti diretti con relativi commenti contribuiscono non poco a rendere l’approccio al linguaggio musicale più concreto e approfondito. Alla fine del corso lo studente avrà acquisito una certa capacità di orientamento sia nella lettura dei testi di storiografia musicale che nella modalità d’ascolto della musica.

Programma

Il corso tratterà i seguenti temi:
1. Primo approccio alla Musicologia e più in particolare alla Storia della Musica
2.Nascita e sviluppo di tale disciplina in Italia, nei paesi tedeschi, in Francia e in area anglosassone
3.Breve introduzione alla forma del melodramma e al fondamentale rapporto parole e musica
4.Il melodramma ottocentesco, specchio della società del tempo
5.Il rapporto con la cultura e la società francese nel melodramma verdiano di metà Ottocento
6. Ascolti e approfondimenti di brani musicali tratti da "Rigoletto e da "La Traviata" di Giuseppe Verdi
(un elenco dettagliato degli ascolti verrà fornito prima della fine del corso)

METODI DIDATTICI
Gli incontri in aula prevedono l'utilizzo di lezioni frontali con approfondimenti necessari ed eventuali discussioni di gruppo.
TESTI DI RIFERIMENTO
L.Bianconi, Il teatro d'opera in Italia, Bologna, Il mulino, 1993; F.Della Seta, Italia e Francia nell'Ottocento, Torino, EDT,1993; G.de Van, L'opera italiana. La produzione, l'estetica, i capolavori, Roma ,Carocci editore, 2002 (ristampa 2012); E.Grossato, Il valore drammaturgico della cabaletta ne "La Traviata" di Giuseppe Verdi in Studi in onore di Gilberto Lonardi, a cura di G.Sandrini, Verona, Edizioni Fiorini, 2008, pp.203-221; E. Sala, Il valzer delle camelie. Echi di Parigi nella Traviata, Torino, EDT, 2008; P.Gallarati, Verdi ritrovato, Milano, Il Saggiatore, 2016, pp.149-251; pp.423-519.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
L.Bianconi Il teatro d'opera in Italia Il Mulino, Bologna 1993
E.Sala Il valzer delle camelie.Echi di Parigi nella Traviata EDT Musica 2008
F.Della Seta Italia e Francia nell'Ottocento EDT Musica 1993
G. De Van L'opera italiana. La produzione, l'estetica, i capolavori Carocci Editore 2002
P. Gallarati Verdi ritrovato. Rigoletto, Il trovatore, La Traviata Il Saggiatore 2016

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova orale in cui il candidato dovrà dimostrare di essere informato sulle tematiche proposte nel corso e di aver acquisito una discreta capacità di ascolto della musica.
Le modalità d’esame sono identiche anche per i non frequentanti.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018