Letteratura italiana moderna e contemporanea (i) sc (2019/2020)

Codice insegnamento
4S02220
Docente
Giuseppe Sandrini
Coordinatore
Giuseppe Sandrini
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11 - LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem 2A dal 17-feb-2020 al 28-mar-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso introduce alla conoscenza della letteratura italiana moderna e contemporanea, considerata nelle sue relazioni con la storia e con la società nazionale. Nello specifico, l'insegnamento propone la lettura di opere significative di autori italiani, accompagnata da un'analisi di tipo critico e formale che mira a mettere in evidenza i caratteri peculiari dell'espressione letteraria nel quadro del sistema della comunicazione.
Al termine del corso si attende che gli studenti siano in grado di leggere e commentare, da un punto di vista storico-critico, le opere prese in esame e di riconoscere le principali caratteristiche del testo letterario nelle sue articolazioni espressive e comunicative.

Programma

ARGOMENTO DEL CORSO
1. La letteratura nell'Italia del dopoguerra
2. Due scrittori e i loro editori: Beppe Fenoglio e Goffredo Parise.

TESTI DI RIFERIMENTO
– G. Ferroni, Storia della letteratura italiana. Il Novecento e il nuovo millennio (ed. Mondadori), limitatamente all'Epoca 11. Ricostruzione e sviluppo nel dopoguerra (1945-1968) e all'Epoca 12. Mutazioni e conflitti. Dal Novecento al nuovo Millennio
– B. Fenoglio, La paga del sabato (ed. Einaudi)
– B. Fenoglio, Una questione privata (ed. Einaudi)
– B. Fenoglio, Lettere (ed. Einaudi)
– G. Parise, Il ragazzo morto e le comete (ed. Adelphi)
– G. Parise, Il padrone (ed. Adelphi)
– N. Pozza, Saranno idee d'arte e di poesia (ed. Neri Pozza), limitatamente al carteggio con G. Parise
– appunti dalle lezioni; altra bibliografia verrà indicata durante il corso.

MODALITÀ DIDATTICHE
Lezioni frontali (36 ore)
Per gli studenti frequentanti, le modalità didattiche consistono in lezioni frontali dedicate al tema del corso. In aula si favorirà l’intervento degli studenti, anche attraverso esercitazioni di lettura dei testi.
Il docente pubblicherà nella piattaforma e-learning, utilizzata per la comunicazione attiva con gli studenti, l’elenco analitico di tutti gli argomenti che saranno argomento d’esame, con la relativa bibliografia.
Durante tutto l’anno accademico, inoltre, è disponibile il servizio di ricevimento individuale gestito dal docente, negli orari indicati sulle pagine web e costantemente aggiornati.
Per gli studenti non frequentanti, le modalità didattiche consistono in un supporto del docente allo studio personale dei testi. Gli studenti non frequentanti devono prendere contatto con il docente in orario di ricevimento.

PREREQUISITI
Gli studenti devono essere in grado di parlare correttamente la lingua italiana.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
G. Parise Il padrone Adelphi  
G. Parise Il ragazzo morto e le comete Adelphi  
B. Fenoglio La paga del sabato Einaudi  
B. Fenoglio Lettere Einaudi  
N. Pozza Saranno idee d'arte e di poesia Neri Pozza  
G. Ferroni Storia della letteratura italiana. Il Novecento e il nuovo millennio Mondadori  
B. Fenoglio Una questione privata Einaudi  

Modalità d'esame

Per tutti gli studenti, frequentanti e non frequentanti, l’accertamento dei risultati di apprendimento prevede una prova orale, con l'obiettivo di verificare:
• la conoscenza analitica degli argomenti del programma.
• la capacità di riflessione e di elaborazione intorno ad alcuni punti problematici
• le competenze acquisite nell’analisi dei testi.
La prova orale riguarda tutti gli argomenti del programma.
Per gli studenti Erasmus il docente chiarirà a lezione o a ricevimento i contenuti e le modalità della prova orale.
In relazione alla situazione derivante dall'emergenza Coronavirus la modalità d’esame sopra riportata viene modificata per la sessione estiva e la sessione autunnale 2020, in accordo con le indicazioni di ateneo, in prova orale con modalità telematica.