Fonti e tendenze della ricerca storica (2020/2021)

Codice insegnamento
4S003242
Crediti
12
Coordinatore
Gian Paolo Romagnani
Altri corsi di studio in cui è offerto
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
FONTI PER LA RICERCA STORICA 6 M-STO/01-STORIA MEDIEVALE CuCi IA Gian Maria Varanini
STORIA DELLA STORIOGRAFIA 6 M-STO/02-STORIA MODERNA CuCi IB Gian Paolo Romagnani

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di approfondire i problemi e i metodi che sottostanno al lavoro dello storico, introducendo lo studente ad alcuni “segreti del mestiere”, e inoltre di mettere lo studente in grado di “leggere criticamente” e di “capire” un libro di storia inteso come “prodotto del lavoro dello storico”.

Programma

Il modulo di Fonti per la ricerca storica prevede i seguenti temi:
1. Le fasi per la costruzione della conoscenza storica
2. Il concetto di documento
3. Problemi di archivistica
4. La crisi delle fonti scritte nell'alto medioevo; l'egemonia ecclesiastica sulla documentazione scritta
5. La rinascita culturale del secolo XII e la costruzione di un sistema di fonti scritte nelle città italiane; la lunga durata del sistema sino alla fine dell'età moderna
6. Fonti normative e storia del diritto
7. Fonti demografiche
8. Fonti fiscali nelle città dell'Italia medievale e moderna
9. Fonti giudiziarie nelle città dell'Italia medievale e moderna
10. Le fonti ecclesiastiche nelle città dell'Italia medievale e moderna: il papato, le curie vescovili
11. Le fonti ecclesiastiche nelle città dell'Italia medievale e moderna (e contemporanea): visite pastorali, documentazione di carattere disciplinare (tribunali ecclesiastici, inquisizione)
12. Fonti per la storia dello stato: la supplica, magistrature d'appello, la vita di corte
13. Fonti per la storia dello stato: la nascita della diplomazia (età medievale, moderna e contemporanea)
14. Fonti per la storia della scienza: le corrispondenze degli scienziati di età moderna
15. Fonti per la storia orale
16. Fonti per la storia economica
17-18. Lezioni in archivio di stato, in biblioteca civica, nell'archivio della curia vescovile


Il modulo di Storia della storiografia si prefigge di approfondire i problemi e i metodi che sottostanno al lavoro dello storico, introducendo lo studente ad alcuni “segreti del mestiere”. Il corso si prefigge inoltre di mettere lo studente in grado di “leggere criticamente” e di “capire” un libro di storia inteso come “prodotto del lavoro dello storico”. Ciò non significa solamente conoscerne organicamente il contenuto, ma piuttosto scomporlo cercando di cogliere i seguenti elementi: a) da quale problema l’autore è mosso a scrivere; b) qual è il percorso di ricerca vi sta dietro; c) in quale tipo di cultura di inserisce (contesto storico, politico, filosofico, ideologico, religioso); d) quali fonti sono state utilizzate e come; e) quali approcci metodologici sono stati adottati; f) quale contributo nuovo il libro ha portato alla disciplina storica. Al termine del corso lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di superare le semplificazioni manualistiche (produttrici di inconsapevoli stereotipi) ed i luoghi comuni storiografici, verificando sulle fonti e sui testi i più noti schemi interpretativi; di essere in grado di leggere criticamente un libro di storia, contestualizzandolo nel quadro politico e culturale in cui è stato concepito, evidenziandone i riferimenti metodologici e dimostrando di conoscerne l’autore, la sua produzione storiografica e il suo percorso di studi. Adottando modalità didattiche complementari (lezioni frontali, lezioni svolte dagli studenti sui testi studiati, incontri a carattere seminariale, laboratorio di analisi dei testi e delle fonti) il corso intende fornire gli elementi essenziali per comprendere le principali tendenze della storiografia dall’antichità ai nostri giorni.
Programma del corso: La storiografia sull’illuminismo fra Otto e Novecento. L’illuminismo dei filosofi e l’illuminismo degli storici
Il modulo introduttivo sarà dedicato, come ogni anno, ad un profilo generale di storia della storiografia occidentale dall’antichità ai giorni nostri, con particolare attenzione per la storiografia dei secoli XIX e XX.
La parte monografica affronterà invece la storia delle interpretazioni del XVIII secolo ed in particolare della cultura dei Lumi fra Otto e Novecento.
Testi per l’esame:
1. Parte generale:
1.a) G. P. Romagnani, Storia della storiografia. Dall’antichità a oggi, Carocci, Roma, 2019
1.b) V. Ferrone, D. Roche, L’Illuminismo nella cultura contemporanea. Storia e storiografia, Laterza, Roma-Bari, 2002
1.c) Tutti i materiali del corso reperibili sulla pagina web del docente.

2. Approfondimenti storiografici: Un classico della storiografia sul Settecento da scegliere fra quelli trattati nel corso, con inquadramento della vita e dell’opera dell’autore e del contesto politico, culturale e storiografico nel quale è stato scritto e recepito. Questa parte può essere presentata sotto forma di eventuale tesina scritta da discutere o nell’ambito del corso o nell’ambito dell’esame.
Fra i più recenti “classici” da esaminare si propone la lettura di:
1. F. Venturi, Utopia e riforma nell’illuminismo, Einaudi, Torino, 1970
2. L. Hunt, La forza dell’empatia. Una storia dei diritti dell’uomo, Laterza, Roma-Bari, 2010
3. V. Ferrone, Lezioni illuministiche, Laterza, Roma-Bari, 2010
4. J. Israel, Una rivoluzione della mente. L’illuminismo radicale e le origini intellettuali della democrazia moderna, Einaudi, Torino, 2011

Modalità d'esame

Colloquio orale ed eventuale tesina di approfondimento da concordare con il docente

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Lynn Hunt La forza dell’empatia. Una storia dei diritti dell’uomo Laterza 2010 9788842088820
Vincenzo Ferrone Lezioni illuministiche Laterza 2010 9788842092520
Vincenzo Ferrone, Daniel Roche L’Illuminismo nella cultura contemporanea. Storia e storiografia Laterza 2002 9788806240929
Romagnani, Gian Paolo Storia della storiografia. Dall'antichità a oggi (Edizione 1) Carocci 2019
Jonathan Israel Una rivoluzione della mente. L’illuminismo radicale e le origini intellettuali della democrazia moderna Einaudi 2011 9788806206505
Franco Venturi Utopia e riforma nell’ illuminismo Einaudi 1970 8806298011
Cammarosano Paolo Italia medievale. Struttura e geografia delle fonti scritte (Edizione 4) Carocci 2009
Luzzatto Sergio Prima lezione di metodo storico (Edizione 10) Laterza 2010 9788842092209