Gianmario Guidarelli

Foto Gianmario Guidarelli,  April 6, 2018
E-mail
gianmario|guidarelli*univr|it <== Replace | with . and * with @ to have the right email address.
Not present since
April 30, 2022
Position
Professor from another university
Curriculum

Gianmario Guidarelli è uno storico dell’architettura e della città. Dopo la laurea in architettura (Università IUAV di Venezia, 2002, 110/110 e lode) ha conseguito nel 2006 il dottorato di ricerca di eccellenza (XVIII ciclo, con dignità di pubblicazione) in storia dell’architettura e della città presso la Scuola di Studi Avanzati in Venezia con una tesi sulla cattedrale di Napoli (tutor Howard Burns, correlatori Caroline Bruzelius e Salvatore Settis). Nel 2005 è’ stato visiting research scholar presso la Duke University (NC) Ha svolto attività didattica come teacher assistent e coresponsabile di seminari didattici presso la Duke University (NC); è stato titolare di seminari presso l’Università di Bergamo e la Scuola Normale Superiore di Pisa; è stato titolare di assegni di ricerca e di corsi di storia dell’arte e dell’architettura presso la Università IUAV di Venezia, l’Università di Padova e lo Studium Generale Marcianum (Venezia). Ha partecipato dal 2010 al 2012 al progetto MIUR / Cofin “Città costruita, città progettata, città virtuale: il Museo della città” (PRIN 2008) ed è coinvolto dal 201o come researcher nel progetto “Visualizing Venice” (http://visualizingvenice.org/beta/) e dal 2014 nel progetto “VISU. Visualizzare lo spazio urbano”. Nel 2016 è stato responsabile scientifico (insieme a Francesco Guerra) della ricerca “Venice, the Jews, and Europe (1516-2016)", finanziata dalla Rothschild Foundation-Hanadiv Europe.  Membro del comitato scientifico della rivista “Marcianum”, dal 2010 coordina il progetto "Chiese di Venezia. Nuove prospettive di ricerca" (http://issr.marcianum. it / studi-Ricerche / Chiese-venezia) ed è direttore della omonima collana editoriale (Marcianum Press). Dal 2015 è coordinatore (insieme a Elena Svalduz del progetto “Armonie Composte. Ciclo di seminari sul paesaggio monastico” e delle due relative collane editoriali: “Quaderni di Praglia” e “Paesaggi” (Padova University Press). Ha pubblicato un libro (2003) e un numero monografico di “Venezia Cinquecento” (2004) sull'architettura della Scuola Grande di San Rocco a Venezia e numerosi saggi sul Rinascimento veneziano (in particolare sull’architettura religiosa e sulla cultura del cantiere), sulla architettura religiosa nel Rinascimento europeo e sulla Cattedrale di Napoli.  Nel 2015 ha pubblicato la monografia “I patriarchi di Venezia e l’architettura. La cattedrale di San Pietro di Castello nel Rinacimento” (Iuav-Il Poligrafo, Padova) ed ha in corso di pubblicazione due monografie: “Tintoretto e l’architettura- Tintoretto and Architecture” (insieme a Marsel Grosso: Marsilio, Venezia) e “Fiamme Gialle a Venezia. Palazzo Corner Mocenigo sede della Guardia di Finanza” (insieme a Massimo Favilla e Ruggero Rugolo). Attualmente la sua attività di ricerca, concentrata sui rapporti tra architettura, liturgia e teologia, si è sull'architettura delle abbazie benedettine cassinesi nel Rinascimento e sul tema del paesaggio monastico nell’Umanesimo italiano. Nell'A.A. 2017-19 è titolare del corso in “Storia dell’architettura” presso l’Università di Verona e del corso “Introduzione all’architettura religiosa” presso l’ISSR di Padova (Facoltà Teologica del Triveneto), nonché di un modulo del corso di "Storia dell'Architettura contemporanea e laboratorio" presso l'Università di Padova.

Modules

Modules running in the period selected: 6.
Click on the module to see the timetable and course details.

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

MyUnivr
 

Organisation

Department facilities