Luca Simone Rizzo

foto,  February 26, 2020
E-mail
lucasimone|rizzo*univr|it / lucasimone|rizzo@unipd|it <== Replace | with . and * with @ to have the right email address.
Not present since
April 30, 2022
Note
 
A livello di ricerca e di didattica, il mio lavoro si è concentrato principalmente sulle seguenti aree:
a) Geografia economica;
b) Geografia ed economia del turismo (sopratutto culturale);
c) Geografia ambientale e sostenibilità;
d) Meccanismi di pianificazione e gestione territoriale. Negli ultimi anni, ho rivolto il mio interesse principalmente all’esame delle sfide poste allo sviluppo regionale / territoriale dall'evoluzione delle filiere agricole e dalle dinamiche di uso/gestione del suolo legate ai principali sviluppi agricoli, infrastrutturali, residenziali, turistici, commerciali e manifatturieri delle aree studiate. Ho esplorato effetti settoriali localizzati e spazialità prodotte. Sono seguite riflessioni legate a discorsi su: sostenibilità, "intelligenza" territoriale e comportamenti emergenti (di aziende o istituzioni pubbliche), e sull'applicazione pratica dei sistemi geografici informativi (GIS).

Le linee principali di ricerca su cui ora focalizzo sono:
1. Sviluppo locale / rurale [Ho studiato l'evoluzione: 1. delle catene del valore e dei distretti industriali (ad es. filiere agroindustriali/viti-vinicole – i.e. distretti a matrice primaria); 2. delle dinamiche delle PMI; 3. della geografia delle loro reti commerciali / produttive; 4. delle implicazioni territoriali locali].
2. Cambiamento nell'uso e nella copertura del suolo generato da modelli insediativi e conseguenze paesistico-ambientali, in particolare nei territori rurali-urbani (compresi quelli ad alto rischio idrogeologico e a forte vocazione viti-vinicola).
3. Turismo culturale e valorizzazione del territorio (e dei beni paesaggistici, artistici, religiosi e culturali), anche nelle aree interessate da rischi geologici naturali / antropogenici (idrologici, ad esempio). Ai siti UNESCO ho dato particolare risalto [Mi concentro ora sulle seguenti linee di lavoro: a) riflessioni sull’evoluzione di distretti turistici, sui meccanismi di governance di destinazioni di tipo community e sulla ri-articolazione tecnica ed economica delle filiere associate; b) overtourism e impatti su città d’arte e della cultura; c) itinerari turistici come motori per lo sviluppo locale. Considerando il complesso tessuto territoriale e socio-economico delle aree studiate, il mio lavoro ha anche mirato a valutare la relazione tra percorsi turistici, heritage e uso del suolo (spesso problematico e che talvolta provoca cambiamenti significativi nel paesaggio impattando sul una potenziale fruizione sostenibile)].

Modules

Modules running in the period selected: 4.
Click on the module to see the timetable and course details.

News for students

There you will find information, resources and services useful during your time at the University (Student’s exam record, your study plan on ESSE3, Distance Learning courses, university email account, office forms, administrative procedures, etc.). You can log into MyUnivr with your GIA login details.

MyUnivr
 




Other positions held

Organisation

Department facilities