Publications

Giulio della Torre come pater familias: autocelebrazione e convenzioni di genere nella medaglia di Beatrice Della Torre  (2017)

Authors:
Zamperini, Alessandra
Title:
Giulio della Torre come pater familias: autocelebrazione e convenzioni di genere nella medaglia di Beatrice Della Torre
Year:
2017
Type of item:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Language:
Italiano
Format:
A Stampa
Referee:
Name of journal:
Studi Veronesi. Collana di studi dedicata alla storia del territorio veronese
ISSN of journal:
2531-9949
N° Volume:
2
Page numbers:
71-90
Keyword:
Giulio Della Torre; Beatrice Della Torre; Margherita Pellegrini; Medals; Recovery of Antiquity; Women History; Laura Brenzoni Schioppo
Short description of contents:
The essay proposes that the medal dedicated by Giulio Della Torre to her daughter Beatrice was struck to celebrate her marriage to Zeno Turchi (1523). Through the medal’s iconography, fashioned on a coin of the Empress Faustina Minor, Giulio Della Torre outlines for Beatrice an image consistent with traditional female virtues. However, in the local context, in which works of art depicting women as an autonomous subject are scanty, this choice appears to be original and can be justified by Giulio’s acquaintance with two remarkable women, such as Laura Brenzoni Schioppo and Margherita Pellegrini.
Product ID:
101028
Handle IRIS:
11562/974380
Last Modified:
August 18, 2022
Bibliographic citation:
Zamperini, Alessandra, Giulio della Torre come pater familias: autocelebrazione e convenzioni di genere nella medaglia di Beatrice Della Torre «Studi Veronesi. Collana di studi dedicata alla storia del territorio veronese» , vol. 22017pp. 71-90

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Related projects
Title Department Managers
La rappresentazione e il significato della moda femminile tra rinascimento e barocco (continuazione) Department Culture e Civiltà Alessandra Zamperini
<<back

Activities

Research facilities