storia della lingua latina p - programma non frequentanti

storia della lingua latina p - programma non frequentanti

STORIA DELLA LINGUA LATINA (P) 2018-2019
PROGRAMMA PER NON FREQUENTANTI
 
In aggiunta al programma generale (i numeri in grassetto e tra parentesi si riferiscono ai testi della dispensa):
1. J.P.T.Clackson and G.C. Horrocks, The Blackwell History of the Latin Language, Malden (M.A.) and Oxford 2007, pp. 90-107.
2. A. De Rosalia, Iscrizioni latine arcaiche, Palermo 1977, 2° ed., pp. 9-33; 69-70 (intr. e n. 2);  p. 94 (n. 5); pp. 103-106 (n. 14).
3. A. Traina, Comoedia. Antologia della palliata, 5° ed, Milano 2000, pp. 165-169 (numeri 10, 11, 12, 13).
4. M.H. Crawford (ed.), Roman Statutes, vol.2, London 1996,  (n. 9) pp. 578-583 (passim); pp. 584 ss.; 604 – 613; 677 ss.; 689 ss.
5. E. Courtney, Archaic Latin Prose, Atlanta 1999, pp. 46; 61-67 (n. 8).
6. E. Courtney, Musa Lapidaria. A Selection of Latin Verse Inscriptions, Atlanta, 1995, pp. 35-35, 199-204 (n. 7);
7. R. Wachter, Altlateinische Inschriften, Bern, Frankfurt am Main, New York, Paris 1987, pp. 66-69 (n. 1); 75-80 (n. 3).
8. W. Morel, C. Büchner, J. Blänsdorf, Fragmenta poetarum latinorum epicorum et lyricorum praeter Ennium et Lucilium, Stutgardiae, Lipsiae 1995, pp. 1-4 (n. 6).
9. R. Stefanelli, L’iscrizione di Duenos (CIL I2 4): una proposta di lettura per la seconda sezione del testo, “Archivio Glottologico Italiano” 2012, pp. 205-235 (n. 4).
 
 
Data pubblicazione
venerdì 17 maggio 2019 - 10.35.28
Oggetto
storia della lingua latina p - programma non frequentanti
Pubblicato da
Licinia Ricottilli
Storia della lingua latina (p) (2018/2019)
Laurea in Lettere