Laurea Specialistica in Scienze dell'Antichità - Ordinamento fino all'a.a. 2007/2008

Corso disattivato

Presentazione

Dall'anno accademico 2005/06 è attivato il corso di laurea specialistico in Scienze dell'antichità. Il corso consta di due curricula: il curriculum filologico-letterario viene a convalidare per intero i crediti della laurea triennale in Lettere - curriculum I - Linguistico-letterario classico e medievale; referente dell'indirizzo prof. G. AVEZZU'. il curriculum storico viene a convalidare per intero i crediti della laurea triennale in Lettere - curriculum III - Storico; Referente dell'indirizzo prof. Attilio MASTROCINQUE. I laureati nel corso di laurea specialistica in Scienze dell'Antichità devono: - possedere avanzate competenze delle metodologie proprie delle scienze storiche e filologiche, nonchè delle tecniche di ricerca richieste per il reperimento e l'utilizzo critico delle fonti; - possedere una preparazione specifica delle culture antiche dell'Europa, dell'area del Mediterraneo e del vicino Oriente; - possedere una conoscenza teorica approfondita nel campodelle lingue e letterature dell'antichità greca elatina, del loro contesto storico e culturale, della loro fortuna in età moderna, con conoscenza diretta dei classici nelle lingue originali; - acquisire una preparazione approfondita nel settore delle scienze dell'antichità; - essere in grado di utilizzare pienamente i principali strumenti informatici negli ambiti specifici di competenza.

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea specialistica
Durata
2 anni
Classe di appartenenza
93/S - Classe delle lauree specialistiche in Storia antica
Organo di controllo
Consiglio del Corso di laurea in Lettere
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Culture e Civiltà
Macro area
Scienze Umanistiche
Area disciplinare
Lettere, Arti e Comunicazione