Storia del giornalismo (s) (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01462
Docente
Maurizio Zangarini
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1SemLettere dal 4-ott-2004 al 21-dic-2004.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

apprendimento dell'evolversi della pratica del giornalismo e della stampa nel mondo e dell'uso specifico che se ne fece in Italia dopo la seconda guerra mondiale.

Programma

1. Il giornale da strumento della borghesia a mezzo di comunicazione di massa. La nascita e lo sviluppo della stampa e della pratica giornalistica nel mondo.
2. Dalla dittatura alla libertà. Giornali e radio come strumenti di propaganda e di lotta politica nell’Italia del dopoguerra. 1945-1948.
Testi di riferimento: Parte generale: per il punto 1, G. Gozzini, Storia del giornalismo, Milano, Bruno Mondadori 2000.
Corso monografico: per il punto 2, lo studente approfondirà la conoscenza di uno dei due settori qui di seguito proposti.
A. La carta stampata: P. Murialdi, Storia del giornalismo italiano, Bologna, il Mulino 2003, pp. 141-215; P. Murialdi, La stampa italiana dalla Liberazione alla crisi di fine secolo, Roma Bari, Laterza 2003.
B. La radio: F. Monteleone, Storia della radio e della televisione in Italia. Un secolo di costume, società e politica, Venezia, Marsilio 2003 (3 ed.), pp. 195-267; M. Zangarini, La voce dei partiti. Le conversazioni politiche di Radio Verona. Ottobre 1945 – aprile 1946, Verona, Cierre edizioni 2003.
Metodi didattici: lezioni frontali.
Prerequisiti: conoscenza della storia contemporanea italiana e dei più significativi avvenimenti mondiali del `900.

Modalità d'esame

colloquio orale.