Storia della chiesa medievale (p) (2007/2008)

Corso disattivato

Orario lezioni

Obiettivi formativi

acquisire alcune metodologie e strumenti della ricerca storico-religiosa; sviluppare la capacità di analizzare le fonti e la storiografia individuando la complessità delle problematiche storiche.

Programma

Prerequisiti: conoscenza anche elementare della lingua latina; conoscenze di base della storia medievale dal IV al XV secolo.

Contenuto del corso:
Vergine, madre, regina: linee evolutive del culto mariano nella storia della Chiesa medievale.
Senza trascurare il lungo itinerario dogmatico e le controversie che scandirono l’evoluzione del culto mariano nei primi secoli della cristianità, si metteranno in luce durante il corso alcuni momenti del complesso percorso religioso, teologico e culturale del culto mariano nel medioevo. Partendo dalla riflessione teologica maturata in ambito monastico nei secoli XI-XIII ci si soffermerà in particolare sulla predicazione degli ordini mendicanti intorno alla figura di Maria. Infine l’analisi verterà sull’accoglienza e sulle modalità di ricezione del culto mariano nell’orizzonte religioso dei fedeli del medioevo.

Testi di riferimento:
K. Schreiner, Vergine, madre, regina. I volti di Maria nell’universo cristiano, Roma, Donzelli, 1994 (alcune parti da concordare con la docente).
Due saggi a scelta da concordare con la dicente fra i seguenti:
F. A. Dal Pino, Culto e pietà mariana presso i frati Minori nel medioevo, in Gli studi di mariologia medievale. Bilancio storiografico. Atti del primo convegno mariologico della Fondazione Ezio Franceschini con la collaborazione della Biblioteca Palatina e del dipartimento di storia dell’Università di Parma (Parma, 7-8 novembre 1997), a cura di C.M. Piastra, Tavarnuzze, Firenze, 2001, pp. 159-192.
L. Gaffuri, La predicazione domenicana su Maria (il secolo XIII), in Gli studi di mariologia medievale, pp. 193-215.
G. Cracco, Alle origini dei santuari mariani: il caso di Loreto, in Loreto crocevia religioso tra Italia, Europa e Oriente, a cura di F. Citterio e L. Vaccaro, Vago di Lavagno, Verona, 1997, pp. 97-164.
M.C. Rossi, Il culto mariano a Verona, secoli XIV e XV. Prime ricerche, in Santa Maria della Scala. La grande fabbrica dei Servi di Maria. Storia, trasformazioni, conservazione, Vicenza 2006, pp. 79-98.
Fonti scelte da Maria. Testi teologici e spirituali dal I al XX secolo, a cura della Comunità di Bose, con un saggio introduttivo di E. Bianchi, Milano 2000.
Altra bibliografia sarà consigliata durante le elzioni.

Una silloge di fonti sarà distribuita durante le lezioni.

Metodi didattici: lezioni frontali in un contesto seminariale, lettura e analisi di fonti.

Modalità d'esame

colloqui orali ed eventuali relazioni scritte da concordare preventivamente con la docente.