Fonti e tendenze della ricerca storica (m) (2008/2009)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Storia della storiografia (m) II modulo parte I 4 M-STO/02-STORIA MODERNA Sem. I B Gian Paolo Romagnani
Fonti per la ricerca storica (m) I modulo 6 M-STO/01-STORIA MEDIEVALE Primo semestre Gian Maria Varanini
Storia della storiografia (m) II modulo parte II 2 M-STO/02-STORIA MODERNA Primo semestre Gian Paolo Romagnani

Obiettivi formativi

Modulo: Fonti per la ricerca storica (m) I modulo
-------
padronanza critica del metodo storico; rapporto fra storiografia e fonti documentarie; conoscenza delle principali tipologie di fonti


Modulo: Storia della storiografia (m) II modulo
-------
Il corso di Storia della storiografia si prefigge di approfondire i problemi e i metodi che sottostanno al lavoro dello storico, introducendo lo studente ad alcuni “segreti del mestiere”. Il corso si prefigge inoltre di mettere lo studente in grado di “leggere criticamente” e di “capire” un libro di storia inteso come “prodotto del lavoro dello storico”. Ciò non significa solamente conoscerne organicamente il contenuto, ma piuttosto scomporlo cercando di cogliere i seguenti elementi: a) da quale problema l’autore è mosso a scrivere; b) qual è il percorso di ricerca vi sta dietro; c) in quale tipo di cultura di inserisce (contesto storico, politico, filosofico, ideologico, religioso); d) quali fonti sono state utilizzate e come; e) quali approcci metodologici sono stati adottati; f) quale contributo nuovo il libro ha portato alla disciplina storica.

Programma

Modulo: Fonti per la ricerca storica (m) I modulo
-------
Prerequisiti: informazione di base dell’argomento trattato.

Contenuto del corso: Le fonti storiche; i metodi della ricerca storica e dell’utilizzazione delle fonti archivistiche e documentarie

Testi di riferimento: P. Cammarosano, Italia medievale. Struttura e geografia delle fonti scritte, Roma 2000, pp. 114-314; R. Bizzocchi, Guida allo studio della storia moderna, Roma-Bari 2002; V. Vidotto, Guida allo studio della storia contemporanea, Roma Bari 2006.

Metodi didattici: lezioni frontali e seminariali (a seconda del numero degli studenti frequentanti).


Modulo: Storia della storiografia (m) II modulo
-------
Programma del corso:
Il modulo introduttivo sarà dedicato, come ogni anno, ad un profilo generale di storia della storiografia occidentale dall’antichità ai giorni nostri, con una particolare attenzione al periodo compreso fra i secoli XVIII e XX.
Il modulo avanzato sarà dedicato alle più recenti tendenze della storiografia occidentale:

Testi per l’esame:
1. A. D’Orsi, Piccolo manuale di storiografia, Paravia-Bruno Mondadori, Milano 2002
2. L. Giuva, S. Vitali, I. Zanni Rosiello, Il potere degli archivi. Usi del passato e difesa dei diritti nella società contemporanea, Milano, Paravia-Bruno Mondadori, 2007

Un volume a scelta fra i seguenti:
3. M. Caffiero, M. Procaccia (a cura di), Vero e falso. L’uso politico della storia, Roma, Donzelli, 2008
4. S. Pivato, Vuoti di memoria. Usi e abusi della storia nella vita pubblica italiana, Roma-Bari, Laterza, 2007

Modalità d'esame

Modulo: Fonti per la ricerca storica (m) I modulo
-------
esame orale conclusivo (ed eventuale valutazione del lavoro seminariale).


Modulo: Storia della storiografia (m) II modulo
-------
Esame orale ed eventuale tesina (solo per gli studenti frequentanti il seminario).