Storia delle tecniche artistiche e del restauro (m) (2009/2010)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S02325
Docenti
Monica Molteni, Alessandra Zamperini
Coordinatore
Monica Molteni
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/04 - MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 22-feb-2010 al 5-giu-2010.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone l’approfondimento delle problematiche tecniche e di restauro sottese alla preparazione e realizzazione della pittura su tavola, ragionandole in termini di contesto di appartenenza culturale ed evidenziandone il contributo alla conoscenza storico-artistica degli artisti.

Programma

Prerequisiti: non obbligatori.

Contenuto del corso: Nelle lezioni verranno indagate le tecniche artistiche utilizzate in relazione all’adozione dei supporti lignei attraverso la rilettura delle principali fonti trattatistiche e documentarie, integrate da un esame ravvicinato di alcuni casi specifici, approfonditi sia – quale imprescindibile premessa – dal punto di vista storico-artistico, sia, naturalmente, nei loro aspetti precipuamente materici e conservativi, per come emersi dalle indagini condotte in occasione di recenti campagne di ricerca e restauro.

In particolare nella parte trattata dalla prof.ssa Zamperini:
La pittura parietale:
- Elementi teorici: le fonti (Vitruvio e Plinio il Vecchio)
- L’affresco naturale (pitture rupestri)
- Evoluzione e variazione della pittura murale: Creta, Egitto, Etruria, Grecia, Roma
La pittura da cavalletto:
- La tempera
- L’encausto
Scultura dipinta:
- Tecniche
- modelli di ricostruzione, problematiche
Il mosaico:
- tecniche e motivi
La scultura:
- Il caso del Marco Aurelio
- Le problematiche della ricostruzione e del restauro

Testi di riferimento per la preparazione degli argomenti elencati
Alessandra Melucco Vaccaro, Archeologia e restauro: storia e metodologia del problema, Roma, Viella, 2000, pp. 101-188
Licia Vlad Borrelli, Restauro archeologico: storia e materiali, Roma, Viella, 2003, pp. 156-179; 193-256; 323-339;
I colori del bianco: policromia della scultura antica, Roma, De Luca, 2004, pp.107-132; 237-242; 315-324
Le parti da preparare per l’esame sono state depositate in fotocopia presso la copisteria “La Rapida”.
Le immagini su cui verterà l’esame sono disponibili nell’aula computer del piano terra (edificio di Lingue – no Mac)


Metodi didattici: lezioni frontali in aula accompagnate dalla proiezione di immagini; saranno inoltre possibili uscite e/o incontri con studiosi, in relazione a problematiche specifiche.

Modalità d'esame

colloquio orale