Storia delle istituzioni culturali (m) (2011/2012)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S02228
Docente
Renato Camurri
Coordinatore
Renato Camurri
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
II semestre dal 27-feb-2012 al 8-giu-2012.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso intende presentare una rilettura critica della figura dell'intellettuale moderno fornendo ai frequentanti gli strumenti analitici per analizzare le caratteristiche principali di questa figura e i diversi ruoli da essa ricoperti nella storia politica e culturale del novecento.

Programma

Prerequisiti: nessuno

Contenuto del corso: L'intellettuale come istituzione culturale.
Il corso affronterà la questione della nascita dell'intellettuale moderno e ne seguirà le trasformazioni in un arco cronologico compreso tra il 1900 e gli anni della guerra fredda, con particolare attenzione alla fase del primo dopoguerra, a quella degli anni Trenta e al secondo dopoguerra. Seguendo l'evoluzione di questa figura verranno anche definiti tipologie e funzioni degli intellettuali in una prospettiva di confronto comparato tra il caso italiano e le altre realtà europee.

1. Testo di riferimento:
A. D'Orsi, L'Italia delle idee. Il pensiero politico in un secolo e mezzo di storia, Bruno Mondadori, 2011

2. Un libro a scelta tra i seguenti:

A. D'Orsi, Intellettuali nel Novecento italiano, Einaudi, 2002.
C. Charle, Gli intellettuali nell'Ottocento. Saggio di storia comparata europea, Il Mulino, 2002.
R. Liucci, Spettatori di un naufragio. Gli intellettuali italiani nella seconda guerra mondiale, Einaudi, 2011.
A. Tarquini, Storia della cultura fascista, Il Mulino, 2011.

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite dal docente durante le lezioni.

I non frequentanti sono invitati a contattare preventivamente il docente per concordare le integrazioni al programma.

Metodi didattici: lezioni frontali di inquadramento generale del tema con appropondimenti momografici. Sono previste brevi relazioni dei partecipanti su argomenti concordati con il docente.

Modalità d'esame

colloquio orale